Europa League, ore 19.00: passo falso del Dortmund, Marcelo lancia il Lione

Europa League, ore 19.00: passo falso del Dortmund, Marcelo lancia il Lione

Oltre alla netta vittoria dell’ Atletico Madrid e al colpo dell’Arsenal a Milano, arrivano l’inaspettata sconfitta casalinga dei tedeschi contro il Salisburgo e la vittoria esterna dei francesi nella fredda Mosca

Nelle gare delle ore 19.00 degli ottavi di finale d’andata di Europa League, non sono mancate le sorprese.

La più grande è rappresentata dal Salisburgo, capace di vincere il primo round al Signal Iduna Park 2-1. Nella tana del Borussia Dortmund, gli austriaci la fanno subito da padrone sfiorando più volte il vantaggio che trovano però, meritatamente, soltanto nella ripresa, precisamente al 49′, grazie al rigore (fallo di Toprak su Hwang) trasformato da Berisha. L’attaccante ospite si ripete 7 minuti più tardi, quando, su un cross basso dalla sinistra di Lainer, è pronto col destro a mettere la palla alle spalle di Burki firmando la sua doppietta personale e il clamoroso 0-2. Male Batshuayi e Gotze sostiutiti poco dopo da Philipp e Pulisic. Proprio da un cross dell’esterno statunitense, al 62′, arriva il gol che riapre il discorso qualificazione, a siglarlo è Schurrle che anticipa il suo marcatore e batte Walke. Il forcing finale dei gialloneri, alla ricerca del pari, non porta risultati, con il discorso qualificazione che è diventato improvvisamente impervio.

L’altra sorpresa, se cosi si può chiamare, è la vittoria esterna per 2-0 dell’Arsenal sul Milan. I gol di Mkhitaryan e di Ramsey hanno suggellato la superiorità degli uomini di Wenger su di un Milan lontano parente di quello visto nelle ultime uscite. (Qui l’articolo dedicato alla partita Milan-Arsenal 0-2)

L’altra vittoria esterna l’ha fatta registrare il Lione che ha vinto di misura sul campo del CSKA Mosca. Partita tutto sommato equilibrata, con il Lione che ha qualche occasione in più soprattutto con Depay. A sbloccare il match però ci pensa un difensore, Marcelo, che al 68′, su un angolo battuto da Depay, salta più in alto di tutti e beffa Akinfeev, che aveva sbagliato l’uscita. Gol che decide il match e mette i francesi in pole position per il passaggio del turno.

Tutto facile invece per l’Atletico Madrid, che tra le mura amiche, chiude la pratica Lokomotiv Mosca già all’andata. Finisce 3-0 per la banda di Simeone con le reti di Saul nel primo tempo, e di Diego Costa e Koke nella ripresa. (Qui l’articolo dedicato alla partita Atletico Madrid-Lokomotiv Mosca 3-0)

RISULTATI OTTAVI DI FINALE D’ANDATA DI EUROPA LEAGUE

ATLETICO MADRID-LOKOMOTIV MOSCA 3-0 [22′ Saul, 47′ Diego Costa, 90′ Koke]

BORUSSIA DORTMUND-SALISBURGO 1-2 [49′ rig. Berisha (S), 56′ Berisha (S), 63′ Schurrle (B)]

CKSA MOSCA-LIONE 0-1 [68′ Marcelo]

MILAN-ARSENAL 0-2 [15′ Mkhitaryan, 45′ Ramsey]

LAZIO-DINAMO KIEV [ore 21:05]

MARSIGLIA-ATHLETIC BILBAO [ore 21:05]

LIPSIA-ZENIT [ore 21:05]

SPORTING LISBONA-VIKTORIA PLZEN [ore 21:05]

 

Resta Aggiornato, ti informeremo sulle ultime novità.


Previous Milan-Arsenal, Gattuso: "Noi abbiamo sbagliato tanto e loro superiori"
Next Europa League, Lazio-Dinamo finisce 2-2

About author

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.