Europa League, Napoli – Lipsia: le  probabili formazioni

Europa League, Napoli – Lipsia: le probabili formazioni

Le probabili formazioni di Napoli – Lipsia

Napoli – Lipsia, match valido per i sedicesimi di finale di Europa League ed. 2017/2018 in programma giovedì alle ore 21.05 allo Stadio San Paolo di Napoli.

Presentazione del gara

Dopo l’entusiasmante vittoria di sabato conto la Lazio, il Napoli di Maurizio Sarri, impegnato nell’appassionante lotta Scudetto con la Juventus, deve concentrarsi sull’andata dei sedicesimi di Europa League contro i tedeschi del Lipsia. La rosa a disposizione dei partenopei, ridotta all’osso da infortuni e dai mancati arrivi al calciomercato impone a Sarri dubbi amletici. Uno tra tutti: puntare tutto sul Campionato e provare a strappare alla Juventus il tricolore, provare ad andare avanti in entrambe le competizioni. Questo lo dirà – e  subito – la formazione che scenderà in campo giovedì. Tuttavia, il Napoli farebbe bene a puntare tutto sul campionato e usare la competizione europea per dare minutaggio a chi vede poco il campo e a scoprire qualche giovane della Primavera.

Il Lipsia arriva a Napoli dopo essersi sbarazzata in Bundesliga dell’Augsburg (2-0). I tedeschi sono secondi in campionato, staccatissimi dal Bayern ma in piena lotta Champions League. Una vera e propria bagarre: è a +1 sul B. Dortmund, +2 sull’Eintracht Francoforte e +3 sul Bayer Leverkusen, attualmente quarto. Infine dato della prevendita: dovrebbero essere poco oltre 10 mila i tifosi che assisteranno dagli spalti del San Paolo al match di andata dei sedicesimi di finale di Europa League tra Napoli e Lipsia.

DALLE SEDI

QUI NAPOLI – Sarri deve fare a meno dello squalificato Mertens e potrebbe lanciare Ounas nel tridente offensivo con Callejon punta centrale. A centrocampo probabile turnover totale, con l’inserimento di Rog e Diawara assieme a Zielinski . In difesa si rivede Maggio dal 1′. Ancora out Chiriches è possibile conferma per Tonelli (bene contro la Lazio…). Riposo per uno tra Albiol e Koulibaly: molto probabile lo spagnolo dal primo minuto.  Tra i convocati dovrebbero rientrare sia Marek Hamsik che Albiol, il diciottesimo in panchina potrebbe invece essere Gaetano (classe 2000, centrocampista offensivo), anche se non è del tutto da escludere la possibilità per  Senese (difensore, 2000).

QUI LIPSIA – Il Lipsia di mister Hasenhuttl dovrebbe scendere in campo col consolidato 4-4-2 in cui Poulsen e Werner saranno le due punte, a centrocampo occhio a Naby Keita e Kampl. Il talento Forsberg, appena rientrato dopo un lungo stop, potrebbe partire dalla panchina.

LE PROBABILI FORMAZIONI

NAPOLI (4-3-3): Reina; Maggio, Albiol, Koulibaly, Hysaj; Allan, Diawara, Zielinski; Ounas, Callejon, Insigne. All.: Maurizio Sarri.

Ballottaggi: Maggio 65% – Mario Rui 35%; Albiol 65% – Koulibaly 35%
Indisponibili: Ghoulam, Milik, Chiriches
Squalificati: Mertens

LIPSIA (4-4-2): Gulacsi; Laimer, Orban, Upamecano, Klostermann; Kampl, Keita, Ilsanker, Bruma; Poulsen, Werner. All.: Ralph Hasenhuttl.
Ballottaggi: Poulsen 60% – Augustin 40%
Indisponibili: –
Squalificati: –

Gli arbitri di Napoli – Lipsia

Napoli – Lipsia, in programma al San Paolo giovedì sera, sarà diretta dall’arbitro portoghese Artur Dias. Gli assistenti saranno Tavares e Soares. Il quarto uomo è Rodrigues e gli addizionali Martins  Pinheiro.

Dove vedere la partita in TV

Napoli – Lipsia sarà trasmessa in esclusiva sulla piattaforma satellitare Sky, sui canali Sky Calcio 1 HD e Sky Sport 1 HD. La partita sarà visibile anche in streaming attraverso SkyGo per gli abbonati Sky.

La radiocronaca

Come sempre, per chi non potesse seguire in TV Napoli – Lipsia,  Radio Kiss Kiss Napoli e Radio Kiss Kiss Italia trasmetteranno in diretta dalle ore 20.00 la radiocronaca dell’evento. Il commento è affidato alla coppia Carmine Martino e Paolo Del Genio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Resta Aggiornato, ti informeremo sulle ultime novità.


Previous Il Napoli ha imparato a soffrire, ad esaltarsi e soprattutto a non mollare mai
Next Genoa, Laxalt: "Inter? Vogliamo fare risultato"

About author

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.