[df-subtitle]Gattuso ritrova Higuain che potrebbe partire dall’inizio, spazio per Zapata e Bakayoko, in porta Reina[/df-subtitle]

Stasera alle ore 18.55 allo stadio San Siro di Milano, il Milan ospita l’Olympiacos nella seconda giornata del gruppo F di Europa League. I rossoneri, grazie alla vittoria all’esordio contro il Dudelange, sono in testa al girone e cercano la seconda vittoria consecutiva per rinforzare ulteriormente la leadership e arrivare alla pausa a punteggio pieno. Olympiacos bloccato, invece, dal Betis nella prima giornata: greci quindi chiamati ad una prova di grande attenzione per riuscire a portare a casa punti da San Siro.

 

Qui Milan

Gattuso conferma il solito 4-3-3 ma cambia qualche uomo, anche se non stravolge la formazione come contro il Dudelange. In porta tocca a Reina, con Zapata al fianco di Romagnoli in difesa. Dovrebbe esserci spazio per Bakayoko a centrocampo al posto di Kessie. Higuain dovrebbe ritrovare una maglia da titolare dopo le due gare di campionato saltate per infortunio, ai suoi lati dovrebbero agire Suso e Castillejo.

 

Qui Olympiakos

Greci che devono fare a meno di Lazaro ed Elabdellaoui e che probabilmente si schiereranno con un 4-4-2 con Miranda al centro della difesa e Torosidis sulla destra. A centrocampo c’è la stella ex City Yaya Tourè, in attacco la coppia Guerrero-Hassan.

 

Milan – Olympiakos: probabili formazioni

Milan (4-3-3):  Reina; Calabria, Zapata, Romagnoli, Rodriguez; Bakayoko, Biglia, Bonaventura; Suso, Higuain, Castillejo. All. Gattuso

Olympiakos (4-4-2): Gianniotis; Torosidis, Meriah, Miranda, Koutris; Feftatzidis, Camara, Touré, Podence; Guerrero, Hassan. All. Martins

Articolo precedentePoco impiego in campo: Vidal si sfoga su Instagram
Articolo successivoNapoli, Milik rapinato: pistola alla tempia e Rolex rubato

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui