Europa League Lazio Roma – Ieri sera si sono svolte le partite di Europa League. Si sono delineate, quindi, le squadre che approdano ai sedicesimi. Le due italiane, Lazio e Roma, hanno portato a casa risultati differenti.

La Lazio di Inzaghi è scesa in campo contro il Rennes. Per il match, Inzaghi ha optato per il turnover, una scelta che non ha ripagato le attese. La Lazio, infatti, ha avuto un approccio totalmente sbagliato, se si pensa che l’ultima classificata del girone ha messo a segno due reti, sprecando molte occasioni. Poca Lazio e tanto Rennes, quindi, che con una doppietta di Gragnon porta a casa tre punti che servono solo al morale. Del gruppo E passano Cluj e Celtic. Con una rete di Burca e una di Djokovic, la squadra romena conquista tre punti fondamentali contro la prima in classifica, per accedere ai sedicesimi.

Europa League Lazio Roma – Nella stessa serata, la Roma di Fonseca è scesa in campo all’Olimpico. L’allenatore portoghese ha optato per un turnover quasi obbligato dalle assenze. Dopo 7 minuti di gioco, i giallorossi si procurano un calcio di rigore realizzato dal solito Diego Perotti. Ma dopo tre minuti, Alessandro Florenzi sbaglia e commette autogol. Un periodo difficile, per il capitano della Roma, che provoca il primo autogol della sua carriera in una partita importante per il suo futuro. I giallorossi continuano ad attaccare e al 19esimo trovano il vantaggio con Edin Dzeko. Nella ripresa, però, la situazione cambia. Al 64′ il Wolfsberger trova la rete del pareggio con Weissman. A nulla sono valsi gli ingressi in campo di Lorenzo Pellegrini e Zaniolo. Alla Roma, però, bastava un punto per qualificarsi ai sedicesimi e ci arriva da seconda. Lunedì prossimo alle ore 13 ci sarà il sorteggio. I giallorossi adesso rischiano di trovare una big.

Articolo precedentePablo Barrientos: “Amo Papu e Lavezzi, Maran speciale. Catania è nel mio cuore” – ESCLUSIVA EC
Articolo successivoLe pagelle delle italiane in Europa: Atalanta da urlo, male la Lazio, Juve ok

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui