spot_img
HomeSerieAJuventusEsonero Allegri, Thiago Motta e l'accordo con la Juventus: la ricostruzione

Esonero Allegri, Thiago Motta e l’accordo con la Juventus: la ricostruzione

-

Esonero Allegri: Thiago Motta avrebbe definito un accordo con la Juventus dopo la partita con l’Inter; pronto un biennale con opzione

Un patto già vincolante, per un accordo biennale, con opzione per la terza stagione, già definito in tutti i dettagli, sulla base di 3,5 milioni di euro. Il punto di partenza di Thiago Motta, allenatore del Bologna pronto per la nuova avventura alla Juventus, coincide con quello di non ritorno per Massimiliano Allegri, con il tecnico livornese che potrebbe, addirittura, subire il licenziamento per giusta causa dopo l’incredibile sfuriata nel corso e nel post match della finale di Coppa Italia, contro l’Atalanta. Allegri, questa mattina, si è regolarmente presentato al centro sportivo della Continassa per dirigere l’allenamento della squadra in vista della partita valevole per la trentasettesima giornata di Serie A di lunedì quando, quasi fosse uno scherzo del destino, si giocherà BolognaJuventus.

Accordo Thiago Motta-Juventus: Allegri l’avrebbe appreso solamente dai giornali

I due tecnici s’incroceranno prima, con ogni probabilità, che il tecnico dei felsinei sostituisca proprio Allegri alla guida del club bianconero, con le due squadre già sicure di poter partecipare alla prossima edizione della Champions League. I due allenatori giocheranno, dunque, una partita nella partita, non tanto dal punto di vista della classifica, quanto per questioni che s’intersecano con il futuro della Vecchia Signora. Stando a quanto riportato da Il Corriere dello Sport, tra l’altro, Cristiano Giuntoli, uno dei tanti bersagli dell’ira funesta scatenata da Allegri, avrebbe incontrato Motta a febbraio, dopo la partita Scudetto tra Inter e Juventus, nella quale i nerazzurri hanno iniziato a prendere il largo in classifica e a dominare la Serie A. In attesa di comunicare le modalità di separazione tra la Juventus e Allegri, la società bianconera avrebbe definito ogni dettaglio con Thiago Motta, desiderio di mercato, a questo punto, sfumato per il Milan.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Al Ittihad, licenziato Gallardo: le parole del presidente

0
AL ITTIHAD GALLARDO PRESIDENTE - Dal prossimo 1 luglio, Marcelo Gallardo non sarà più l'allenatore dell'Al Ittihad. Il tecnico argentino è stato infatti sollevato dall'incarico, come...