[df-subtitle]Il giocatore ha optato per il club genovese in quanto ha preferito un progetto giovane. E non mancavano nemmeno altre offerte dalla Turchia, dove aveva già giocato con la maglia del Trabzonspor[/df-subtitle]

Stephane M’Bia, mediano camerunense classe 1986, è molto vicino alla Sampdoria, che ha trovato così nell’ex Siviglia il sostiuto di Torriera, da poco trasferitosi all’Arsenal. Manca veramente poco per la firma col club blucerchiato.

Stando a quanto raccolto in esclusiva da “Europa Calcio”, il centrocampista, al momento svincolato, era stato proposto a Inter e Milan, entrambe alla riceca di un profilo di esperienza. Tuttavia, il giocatore ha preferito la squadra di Giampaolo, in quanto voleva un progetto giovane dove contribuire in termini di esperienza. E’ stata quindi un’operazione molto simile a quella che portato l’ex Benevento Sandro al Genoa.

E ai microfoni di “Europa Calcio” ha parlato anche Ruggero Lacerenza, uno degli intermediari di M’Bia, fornendo un ulteriore retroscena: “Su Stephane c’erano anche alcuni club di Super Lig, tra cui Besiktas e Antalyaspor“.

Articolo precedenteRoma, l’agente di Malcom: “Presto contatterò Monchi”
Articolo successivoCampagna abbonamenti Juventus 2018/19 sold out

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui