[df-subtitle]Le prime parole azzurre di Iachini[/df-subtitle]

Beppe Iachini è stato presentato come nuovo allenatore dell’Empoli Calcio. Queste le sue dichiarazioni principali, sintetizzando quelle riportate dal sito ufficiale del club toscano:

Volevo ringraziare il presidente Corsi e i direttori per la stima che hanno mostrato nei miei confronti. Ci conosciamo da anni, c’è sempre stato un grande feeling. Voglio inoltre salutare Aurelio Andreazzoli, capisco da collega la sua situazione momentanea e mi dispiace umanamente e professionalmente. Mi è capitato anche in altre circostanze di affrontare certe situazioni e subentrare a stagione in corso, come ad esempio lo scorso anno a Sassuolo, con la squadra penultima e abbiamo chiuso all’undicesimo posto con una media punti importante e facendo un gran percorso di lavoro e valorizzando tanti calciatori. Qua ad Empoli ci aspetta un lavoro forse più complicato e difficile: dobbiamo conoscerci in fretta, ci attendono subito partite importanti e dobbiamo farci trovare pronti. Sono convinto che questa è una squadra che ha buone qualità tecniche che noi dovremo riuscire ad abbinare con altri fattori per portare a casa risultati e punti“.

Obiettivo:Fare risultati e riuscire a valorizzare i giocatori. I risultati non devono però essere frutto del caso, ma del lavoro e di quello che propone sul campo. Noi vogliamo riuscire a coniugare il gioco, con l’equilibrio, la compattezza e lo spirito. Non sono uno che parla molto, preferisco il lavoro sul campo“.

Domenica l’Udinese: “Dovremmo andare in campo con grande rispetto dell’avversario, una squadra cha tenuto testa al Milan, una squadra fisica e con qualità importanti; dovremmo fare una gara di spessore e avremo bisogno anche dell’aiuto dei tifosi che sono convinto ci saranno vicini“.

Articolo precedentePSG, il presidente al-Khelaifi: “Abbiamo pareggiato per colpa di due errori arbitrali”
Articolo successivoWenger: “Firmato per il Milan? No, ve lo direi”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui