Emerson Royal, terzino brasiliano del Tottenham, ha ammesso i contatti tra gli Spurs e il Milan in vista della sessione estiva

Un’indiscrezione di mercato soffocata in una vera e propria trattativa, come ammesso dal diretto interessato nel corso di un’intervista rilasciata al canale Youtube di Andrè Hernan. Emerson Royal è uno dei principali obiettivi per la sessione estiva del mercato del Milan, con il terzino brasiliano che ha, idealmente, strizzato l’occhio al Diavolo annunciando: “Sapere dell’interesse di un club come quello rossonero è gratificante, soprattutto per un calciatore brasiliano. Dobbiamo solo attendere e valutare cosa succederà, se i due club troveranno un accordo”. Lato calciatore, stando alle dichiarazioni del diretto interessato, un’intesa dovrebbe essere trovata in tempi brevi.

Il venticinquenne terzino verdeoro rispetta fedelmente al profilo stilato dall’identikit del nuovo tecnico rossonero, Paulo Fonseca, il quale avrebbe delineato nelle caratteristiche del brasiliano un esterno in grado di disimpegnarsi sul lato destro nel nuovo (e probabile) 4-3-3 impiegato dal Mister lusitano. La duttilità di Royal, lo porta ad occupare la zona centrale della difesa e, all’occorrenza, l’esterno sinistro della terza linea.

Emerson Royal strizza l’occhio al Diavolo: “Trattativa col Milan gratificante”

Anche per queste ragioni, la dirigenza rossonera avrebbe intenzione di chiudere il primo colpo dell’era Fonseca con un calciatore di gamba e qualità che possa sostituire Davide Calabria, il cui rinnovo contrattuale è attualmente argomento di dibattito negli uffici posti al quarto piano di Casa Milan. Nella stagione appena conclusa, il classe 1999 ha totalizzato ventidue presenze in Premier League e registrando un gol all’esordio, contro il Brentford, non risultando una primissima scelta per il tecnico, Postecoglou.

L’intenzione della società rossonera sarebbe quella di ridurre il più possibile l’esborso economico previsto per il cartellino di Royal, stimato in circa 20 milioni di euro. Per quanto concerne l’accordo col calciatore, al momento, paiono esserci pochi dubbi.

Articolo precedenteDalla Francia: anche il Como su Hummels. Pronta super offerta
Articolo successivoKurzawa, il retroscena sulla Juventus: “Stavo già salendo sul Jet. Poi, da Parigi…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui