Emerson Palmieri esce allo scoperto – Emerson Palmieri, terzino del Chelsea e della Nazionale Italiana, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di “Rai Sport” nelle quali ha parlato del Belgio, prossimo avversario degli azzurri, e del suo futuro, il quale potrebbe essere proprio in Serie A.

Emerson Palmieri esce allo scoperto – Queste le sue parole:

“Siamo un gruppo bellissimo, una famiglia. Ora che siamo ai quarti di finale ci stiamo godendo il momento perchè abbiamo lavorato tantissimo. Venerdì abbiamo una partita importantissima e vogliamo continuare a sognare. De Bruyne e Hazard sono fortissimi, sicuramente senza di loro poteva cambiare ma il Belgio negli ultimi anni sta facendo bene e dobbiamo rispettarlo. Noi dobbiamo pensare solo a noi stessi”.

Un commento, poi, su Romelu Lukaku:  “E’ sempre stato un numero 9 moderno, che sa proteggere palla e attaccare gli spazi. Lo ha dimostrato anche in Italia e dobbiamo fare molta attenzione“.

Qualche parola, infine, su questo Europeo e sul suo futuro:La Francia era sicuramente una delle favorite e sicuramente ci ha fatto piacere vederli andare fuori. Finale contro l’Inghilterra a Wembley? Sarebbe bellissimo arrivare in finale, non importa chi sarà l’avversario. Stiamo sognando e dobbiamo solo fare di tutto per vincere.

E’ stato difficile per me, per la prima volta sono rimasto fuori per tanto tempo. Sicuramente farò le mie scelte per giocare di più. In Italia? Ci sta“.

LEGGI ANCHE:

  1. Inter, Barella: “Squadra quadrata, io più sicuro dei miei mezzi. C’è stanchezza ma…”
  2. Manchester, Solskjaer: “Roma ha qualità, siamo pronti. Nessuna mancanza di rispetto, conosco la storia”
  3. Man City, Guardiola: “Psg non solo due campioni. Godiamoci la partita, pressione e il momento restando noi stessi”
  4. Chelsea, Tuchel: “Real Madrid? Servirà la nostra miglior versione”
  5. Inter-Verona, Darmian ancora decisivo: così contro l’Hellas
  6. Milan, Pioli: “Lazio forte, mi aspetto gara equilibrata”
Articolo precedenteRonaldo, è ora di decidere: la Juve ha fretta. E dalla Spagna parlano di….
Articolo successivoMercato Bologna, Bigon: “Arnautovic? Non dipende da noi”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui