EINTRACHT FRANCOFORTE-NAPOLI SPALLETTI

Luciano Spalletti, tecnico del Napoli ha parlato alla vigilia della gara degli ottavi di Champions League, andata contro l’Eintracht Francoforte. Le sue dichiarazioni ai microfoni Sky Sport:

Li seguiamo dall’anno scorso, da tutti quelli che vincono c’è qualcosa da imparare. Sarà una partita difficile contro un avversario che sa stare bene in campo, avremo il cinquanta percento di passare. Ho a che fare con calciatori forti, uomini veri e hanno assorbito in maniera corretta quella che è la passione del pubblico napoletano, quello che è il loro desiderio e dobbiamo dargli il diritto di poter vivere serate importanti come quelle precedenti“.

Gli ottavi di Champions:Grandissima occasione, questi calciatori se lo sono meritato sul campo di giocare queste partite. Siamo partiti a cercare di lavorare per raggiungere questi obiettivi e giocarci questi traguardi. Sono partite differenti al campionato, sono abituati alle partite dentro-fuori e noi dobbiamo essere bravi a ragionare più velocemente, come rivedere una partita di campionato a 2x“.

Su Osimhen:Ragazzo che dice la verità, quando è finita la partita e ci ha tranquillizzato, eravamo convinti che non gli era successo niente, facendo le sue solite vampate, dimostrando che sta bene e tutti si rendono conto di avere a che fare con giocatori forti e indiviualità che possono metterci del suo come con il Sassuolo. Kvaratskhelia stilisticamente ha fatto un gol bellissimo”.

OLTRE AD “EINTRACHT FRANCOFORTE-NAPOLI…”, LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:

  1. Belgio, Tedesco sulla panchina della Nazionale
  2. Cagliari, Ranieri: “Tutti mi aspettavano, abbandonato l’egoismo e paura di rovinare”
  3. Atalanta, Percassi: “Continuiamo ad investire su stadio, squadra e giovani”
  4. Jorginho: “Dura senza Mondiale ma che finale. Sorpreso dal Newcastle, non dall’Arsenal. Potter…”
  5. Verona, Setti-Sogliano-Marroccu: “Insieme per il bene Hellas, cerchiamo impresa”
  6. Verona, Sogliano ritorna in dirigenza: ufficiale
  7. Juventus, Agnelli: “Problema collettivo, Allegri resta fino alla fine”
  8. Festival dello Sport, Batistuta e Zanetti in famiglia tra Serie A e Argentina
  9. Festival dello Sport, Zeman: “Nessun rimpianto, contento se si gioca bene e si fa emozionare”
  10. Ranocchia, messaggio di addio: “Spenta la passione, ricevuto e spero dato”
  11. Italia, Raspadori: “Ambizione, equilibrio, non mettersi limiti. Mi esprimo meglio…”
  12. Brighton, De Zerbi per quattro anni: ufficiale
  13. Inter, Marotta: “Rosa all’altezza gestita bene da Inzaghi, miglioriamo”
  14. Napoli-Liverpool, Spalletti: “Sempre grande emozione a questi livelli”
  15. Real Madrid, Casemiro: “Tempo di una nuova sfida. Fosse stato per i soldi…”
  16. Milan, Florenzi: “Cercheremo di ripeterci e fare un passo in più. Origi, Adli…”
  17. Verona, Henry si presenta: “Importante la fiducia, cerco conferme e miglioramenti”
  18. Empoli, Destro: “Si lavora benissimo, grandi obiettivi in annata importante”
  19. Fiorentina, Pradè: “Non si è dato il giusto merito a quanto fatto. Jovic e il mercato…”
  20. Inter, Inzaghi e la nuova stagione: “Percorso che rifarei, possiamo migliorare ancora”
  21. Maglia Verona 2022/2023, presentazione nella “Night” Hellas con la campagna abbonamenti [FOTO+DICHIARAZIONI]
  22. Toronto, Insigne: “Emozionato, impressionato da città e qualità di vita”
  23. Psg, Donnarumma: “Sembra facile ma in Ligue 1 certe gare durissime. Navas…”
  24. Premio Bearzot, De Zerbi vincitore: “Vorrei chiudere una ferita. Pioli, Ancelotti…”
  25. Tottenham, Kane impressionato da Conte: “Approfittiamo di avere uno come lui, esigente in tutto”

EINTRACHT FRANCOFORTE-NAPOLI SPALLETTI

Articolo precedenteInter, Ausilio: “Il Porto, la sostenibilità, Inzaghi, Skriniar, Lukaku…”
Articolo successivoPodio EuropaCalcio Kvara gol di rara bellezza. Ciro, bentornato!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui