Editoriale

FALSO NUEVE – Il calcio dell’ultimo decennio, partendo appunto dall’anno 2000, ha subito un’evoluzione tale da renderlo più scattante sia in termini fisici che in termini psicologici; la velocità di pensiero è maggiore e con essa anche i movimenti del corpo di un singolo calciatore, meglio se dalle leve e dalla prestanza imponenti. Negli ultimi anni abbiamo assistito anche allo