Radu Dragusin, centrale classe 2002 passato al Tottenham nel corso del mercato di gennaio, è stato elogiato dal DT degli Spurs: le parole

Primi minuti, primi scampoli di una nuova avventura sulla quale il Tottenham mette una mano sul fuoco riguardo l’esito positivo di un acquisto molto oneroso, ma che ha giocato soltanto otto minuti in tre partite, cinque dei quali collezionati contro il Manchester United. Radu Dragusin, in attesa della prima presenza da titolare al centro della difesa degli Spurs, aveva già convinto tutti nel corso di una prima parte di stagione giocata da protagonista con la maglia del Genoa. Gli inglesi hanno battuto la folta concorrenza, tra cui si segnalavano Milan e Napoli, ma attende che si completi il periodo di adattamento in un contesto tattico totalmente diverso da quello del Grifone.

Intervenuto ai microfoni del canale ufficiale del club, Johan Lange, DT del Tottenham, ha esaltato le qualità del centrale romeno, acquisto oneroso della sessione invernale del mercato: “Dragusin è fortissimo, l’avevamo seguito da tempo e siamo felicissimi del fatto che sia qui. Ha appena 22 anni, sappiamo di poter ricevere tantissimo dalle sue prestazioni perché è velocissimo, forte fisicamente e nell’uno contro uno. Si è ambientato benissimo nel club e possiamo esprimere solo pareri positivi riguardo l’inizio di quest’avventura”, ha concluso Lange.

Oltre all’articolo: “Dragusin, otto minuti in tre partite; il DT degli Spurs: “È fortissimo”, leggi anche:

  1. Parla Mourinho: “Tante partite fantastiche da ricordare”
  2. Allenatore Napoli 2024/2025: Conte il sogno, Pioli possibile realtà
  3. Juventus, Yildiz stella del futuro. Chiesa…
  4. Provedel, porte in faccia alle pretendenti: rinnovo con la Lazio
  5. Alcaraz: “Il prezzo per il riscatto non mi mette pressione. Futuro…”
  6. I De Laurentiis discutono sul Bari: Aurelio si scusa con la città
  7. Monza, Colpani: “Il nostro obiettivo è la salvezza”
  8. Fiorentina, l’agente di Bonaventura: “Le cose non sono chiare”

 

Articolo precedenteInter, riscatto Arnautovic. Ma il futuro…
Articolo successivoUfficiale, Manolas è un nuovo calciatore della Salernitana: la nota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui