DICHIARAZIONI CEFERIN – Il presidente della UEFA Aleksander Ceferin ha rilasciato un’intervista a Sky Sports.uk in cui ha dichiarato che vuole un Europeo organizzato ad accogliere i tifosi negli stadi; le città che non garantiranno un seguito potrebbero essere escluse.

In Italia, con la capitale Roma che dovrebbe accompagnare la nostra nazionale all’esordio, la pandemia incalza nei numeri, senza lasciare per ora buoni auspici ad accogliere questa probabile decisione. Ecco le parole di Ceferin:

DICHIARAZIONI CEFERIN: EUROPEI CON I TFOSI

Stiamo lavorando a diversi scenari, ma l’unica garanzia che possiamo dare è che l’opzione di giocare qualsiasi partita di Euro 2020 in uno stadio vuoto è fuori discussione. Ogni città dovrà garantire che ci saranno tifosi sugli spalti durante le loro partite”.

“Lo scenario è giocare il torneo nelle 12 sedi originali, ma se ciò non sarà possibile si andrà avanti in 10 o 11 Paesi. Dipenderà dalla possibilità di soddisfare le condizioni richieste”.

LEGGI ANCHE:

 

Articolo precedenteIbrahimovic torna in nazionale. Lo svedese sui social: “Il ritorno di dio”
Articolo successivoMilan, senti Svanberg: “Fa piacere l’interesse, ma ora sto bene a Bologna”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui