Orizzonti azzurri per Denis Suarez? Sembra che lo scenario non sia del tutto utopistico stando a quanto lascia trapelare il suo agente. “Il mio assistito ha 2 anni di contratto col Barcellona, ma l’interesse di una squadra come il Napoli è sempre gradito…”, ha detto Felix Guende a Radio Kiss Kiss.

Piano comunque con gli entusiasmi, perché la trattativa resta complicata. Il 25enne centrocampista di proprietà del Barcellona, ma in prestito all’Arsenal da gennaio, sta vivendo una stagione negativa anche in questo 2019 nonostante il passaggio ai Gunners del suo mentore Emery, è vero, ma il costo del suo cartellino resta abbastanza elevato.

Denis Suarez fu acquistato dal club blaugrana nel 2013, quando aveva 19 anni ed era un talento delle giovanili del Manchester City. Dopo un’esperienza a Siviglia, con tanto di Europa League vinta, e una a Villarreal, il ragazzo è tornato definitivamente al Barça nel 2016. In Catalogna non ha trovato però la piena consacrazione, restando fermo in una sorta di limbo tra quello che potrebbe essere e quello che, al momento, effettivamente è.

Ha bisogno di continuità. Già, proprio quella continuità che probabilmente potrebbe garantirgli il Napoli che lo segue da almeno 3 anni. Nella stagione 2015-16, infatti, fu protagonista di prestazioni eccellenti proprio contro i partenopei in Europa League quando vestiva la maglia gialla del submarino amarillo. In quell’occasione impressionò Sarri e De Laurentiis ma alla fine non se ne fece nulla. 40 milioni erano considerati troppi ed effettivamente ADL aveva ragione.

Suarez però ora costa un po’ meno e pare un sogno di conseguenza tutto fuorché proibito per gli azzurri. All’Arsenal, come detto, non è riuscito a ritagliarsi il suo spazio collezionando solo 6 presenze e difficilmente gli inglesi lo riscatteranno. Per l’estate Ancelotti potrebbe pensarci seriamente anche llla luce delle parole odierne dell’agente.

Articolo precedenteDall’Inghilterra: Dzeko offerto al West Ham
Articolo successivoMercato: Il Barcellona scarta il ritorno di Neymar, il Real ci prova?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui