spot_img
HomeSerieAJuventusDel Piero sulla Juve: "ci ha abituato a dominare le partite, ora...

Del Piero sulla Juve: “ci ha abituato a dominare le partite, ora sta…”

-

Del Piero sulla Juve – Alessandro Del Piero, storico capitano e bandiera della Juventus, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di “Sky Sport“, nelle quali ha trattato diversi temi: dai recenti acquisti della Juventus, alla Nazionale di Roberto Mancini fino a Nicolò Zaniolo.

Queste le sue parole: 

SU ZANIOLO: “Mi ha impressionato molto vederlo giocare e anche la sua personalità, che non è facile trovare oggi, oltre alle qualità fisiche e tecniche. L’augurio è che la tecnologia lo aiuti nella prevenzione di eventuali altri infortuni. I giocatori di oggi hanno un grande vantaggio rispetto a 20 anni fa”.

SULLA NAZIONALE ITALIANA:Il mio pensiero è simile a quello di Capello, dipende quanto siano performanti in campo. La Nazionale è qualcosa che va meritata sul campo con le prestazioni, con i gol, assist, performance con un certo tipo di risalto. Non ci sono solo Balotelli e Zaniolo, ma anche altri ragazzi che fanno bene. Balotelli ha qualche esperienza in più internazionale e può essere una buona chiave di lettura di Mancini. È fondamentale però il gruppo, la forza del gruppo. Questa Italia ha bisogno di questa unione, perché ci sono squadre dal punto di vista del talento più forti di noi”.

Del Piero sulla Juve – SUL MERCATO BIANCONERO: “Tante volte ci ha abituato a dominare le partite e subire i contropiedi, ora sta dall’altra parte. Si è rifugiata spesso in una fase difensiva troppo forte. Vlahovic darà una profondità diversa, è un ragazzo con delle doti incredibili, andrà a combattere, fisicamente ha più capacità di copertura della palla. Se continua con questa condizione incredibile, può segnare in tutti i modi, questi cambi modificheranno molto la Juve.

Allegri ha più carte da giocarsi e più entusiasmo, come quando avvengono tutti i cambiamenti. Deve centrare la possibilità di andare in Champions League.

Dybala, Morata e Vlahovic? Non li metterei subito tutti insieme, aspetterei un pò”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Mercato Empoli, Wolfsburg forte su Parisi. Caputo può tornare

0
Tra le squadre protagoniste nel mercato di Gennaio, sia in entrata che in uscita, potrebbe esserci anche l'Empoli. Al centro di ogni discorso c'è...