Roberto De Zerbi, tecnico del Brighton, ha praticamente annunciato l’addio al club inglese: bagarre internazionale per il Mister; il Liverpool…

Roberto De Zerbi si prepara ad indossare l’ideale smoking di un tecnico pronto per il gran valzer delle panchine in vista dell’estate e lo fa pronunciando una frase inequivocabile riguardo il proprio futuro al Brighton. Nel corso della conferenza stampa di presentazione del match di Anfield, contro il Liverpool, club che monitorerà ulteriormente l’operato del tecnico, in quanto serissimo candidato per il post Kloop, l’ex allenatore del Sassuolo ha infatti dichiarato di non aver raggiunto un accordo con i Seagulls per il rinnovo contrattuale.

“Devo parlare con i vertici societari e conoscere i piani per la squadra. Non abbiamo trovato l’accordo per il rinnovo, ma non è dovuto a una questione di soldi, quanto di ambizioni”. Un vero e proprio assist, quello fornito dall’ex trequartista del Napoli, tra le altre, proprio ai Reds.

De Zerbi sibillino sul futuro al Birghton: “Non firmo il rinnovo”. Il Liverpool…

Il futuro di De Zerbi potrebbe dunque essere lontano dal Brighton, società che ha puntato forte sul suo conto dopo l’addio di Graham Potter, ma non dalla Premier League, ammaliata dall’incantevole gioco messo in mostra da una piccola realtà che è sbarcata in Europa. A dieci partite dalla fine del campionato inglese, il Brighton può ancora sperare nella qualificazione alla prossima edizione della Conference mentre, in Europa League, ha subito una severa lezione dalla Roma di Daniele De Rossi.

Il grande lavoro dell’ex Mister del Benevento non sta passando inosservato nemmeno agli occhi del Bayern Monaco, altro club, esattamente come il Liverpool, rimasto spiazzato dalla recente ammissione di Xabi Alonso di voler proseguire il proprio percorso alla guida del Leverkusen. Quella di oggi, ad Anfield, potrebbe rappresentare una sfida per il futuro di Roberto De Zerbi sulla panchina Reds, con il tecnico coinvolto nel gran ballo delle panchine di inizio estate.

Articolo precedenteChukwueze si prende il Milan e allontana il mercato: Pioli sorride
Articolo successivoIl Barcellona ha cambiato rotta, ma Xavi non ha cambiato idea

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui