De Vrij Inter: il centrale olandese classe 1992 sarebbe in procinto di cambiare procuratore e trattare il rinnovo di contratto con l’Inter

Il rapporto tra Stefan De Vrij e l’Inter, dopo momenti altalenanti vissuti nella stagione passata e un inizio complicato di quella in corso, potrebbe tornare a rifiorire dopo un colpo di testa. Il centrale olandese, infatti, dopo aver sbloccato il match di San Siro tra i nerazzurri e la Sampdoria, pare aver ritrovato la fiducia smarrita nei mesi precedenti e, soprattutto, il posto da titolare che pareva esser passato ad Acerbi nelle gerarchie di Mister Inzaghi.

Secondo quanto riportato dal portale de La Gazzetta dello Sport, l’ex difensore della Lazio passato in nerazzurro a parametro zero nell’estate del 2018, starebbe trattando il rinnovo di contratto con la società dopo un cambio di procura che passerà dalle mani di Rafaela Pimenta, agente brasiliana che ha raccolto l’eredità dell’agenzia lasciata prematuramente da Mino Raiola dopo la sua scomparsa, a quelle di Federico Pastorello.

De Vrij Inter: prove di rinnovo

La stagione in corso, dunque, non dovrebbe risultare l’ultima in nerazzurro per il centrale olandese classe 1992: durante la sosta per il Mondiale in Qatar, l’agente Pastorello incontrerà la dirigenza nerazzurra per intavolare una nuova trattativa che possa consentire al suo assistito di proseguire la propria avventura meneghina attraverso un rinnovo sulla base annuale con opzione alla stesa cifra percepita attualmente da De Vrij, stanziata sui 4 milioni di euro. Un colpo di testa, quello contro la Sampdoria, che potrebbe restituire fiducia ad un difensore affidabile come l’olandese e permettergli di allungargli la vita in nerazzurro.

OLTRE A “DE VRIJ INTER, L’OLANDESE CAMBIA AGENTE: SUL RINNOVO…” LEGGI ANCHE:

Benitez sul mancato ritorno a Napoli: “questa è la verità…” 

Pogba, l’incubo continua: altro stop e Mondiale a forte rischio

Inter Sampdoria: “In Curva minacce e spintoni. I bambini…”

 

Articolo precedenteBenitez sul mancato ritorno a Napoli: “questa è la verità…”
Articolo successivoLazio, senti Immobile: “recupererai per il derby? Speriamo…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui