[df-subtitle]Raggiante dopo la sua prima convocazione con l’Albiceleste, dall’Argentina arrivano le parole di Rodrigo De Paul, che aspetta di giocare la sua prima partita con la maglia della propria nazionale.[/df-subtitle]

Queste le prime parole di De Paul, trascritte per il web da tuttoudinese:

“Per me è stato un ottimo inizio di campionato, molto meglio del previsto. Non sono però soddisfatto perché a livello di squadra i risultati non sono stati altrettanto buoni. Ora sono qui con la nazione, voglio mostrare al Ct quello che so fare. Poi tornerò a pensare all’Udinese, è grazie al mio club se oggi sono qua”.

“Quando indossi la maglia della Nazionale, tutte le partite sono decisive. Non credo che l’Iraq sia un avversario debole. Dobbiamo essere preparati. Dobbiamo giocare questa prima partita e poi prepareremo la partita contro il Brasile nel migliore dei modi. Quella contro i verdeoro è sempre una partita speciale”.

Articolo precedenteAsamoah: “Milano è bellissima. Col Tottenham che partita! Mi sembra di giocare all’Inter da sempre”
Articolo successivoCorsa a 3 su Rabiot: Juventus, Milan e…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui