spot_img
HomeSerieANapoliDe Laurentiis: "Spalletti resterà, è stata una felice intuizione"

De Laurentiis: “Spalletti resterà, è stata una felice intuizione”

-

Aurelio De Laurentiis, Presidente del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni in occasione della consegna del Premio Bearzot al tecnico azzurro Luciano Spalletti. ADL ha parlato del futuro del tecnico, svelando anche qualche retroscena, e non solo.

DE LAURENTIIS: “SPALLETTI RESTERA’, E’ STATA UNA FELICE INTUIZIONE”

Sulla scelta di acquistare il Napoli: Nel 2004 non sapevo il Napoli fosse fallito, ero in vacanza a Capri. Quando incontrai Gaucci gli sentì che voleva assolutamente comprare il Napoli per 5 milioni. Io chiesi: «Ma perché cos’è successo al Napoli?». È lui: «Come non lo sai?». La famiglia non voleva che mi incasinassi in altri affari, mio figlio mi disse: «Ma dobbiamo tornare a Los Angeles». Io risposi: “Figliolo, il cinema è il mondo più completo e più complesso di tutti, cosa volete che sia il calcio? Lasciatemi provare». Ormai la mia famiglia è contentissima, mia moglie è tifosissima, si strappa i capelli per il Napoli, mentre io sono molto più inglese”. E poi sullo scudetto ha aggiunto: Se le regole del calcio in Italia fossero diverse, probabilmente qualche scudetto sarebbe già arrivato.

Sul primo colloquio con Spalletti: Sono davvero felice per la vittoria del premio per Luciano Spalletti, è stata una felice intuizione. Io già contattai Spalletti prima del suo ritorno a Roma, poiché Gattuso non si sentiva più bene. Andai da lui al Bosco Verticale, a Milano, ma all’epoca mi disse di non poter venire: mi disse «Non adesso, a giugno vengo». Ho fatto di tutto per depistare tutti voi (giornalisti, ndr): passai prima per Conceicaio, poi passai anche per un altro allenatore italiano che venne anche a darmi quattro lezione di calcio nei miei uffici (Allegri, ndr). Alla fine, però, è arrivato lui, il grande Luciano”.

Poi aggiunge: “Cosa altro mi vuole chiedere? Mi vuole chiedere se Luciano Spalletti resterà a Napoli? Luciano Spalletti resterà a Napoli“.

Sul futuro dei big: “Esistono sempre le proposte indecenti. Il prezzo lo fanno sempre gli altri, noi aspettiamo. Sono dei ragazzi straordinari, che hanno firmato contratti particolari come i miei, che vengono dal cinema”

 

LEGGI ANCHE:

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Marotta Scudetto Dimarco

Marotta raggiante: “Manca poco per esplodere. Su Dimarco capitano dico…”

0
Marotta, AD dell'Inter, è intervenuto per parlare dello Scudetto sempre più vicino e di Dimarco prossimo capitano nerazzurro: le parole Bottiglie in fresco, pronte per...