De Lauentiis offre 8 mln più 2 di bonus ad Enrique – Luis Enrique è al momento, senza ombra di dubbio, la primissima scelta del Napoli per il post Spalletti. Nella scorsa settimana, come riporta “Alfredo Pedullà“, sarebbe andato in scena un meeting tra il tecnico spagnolo ed Aurelio De Laurentiis dove il Presidente azzurro avrebbe formalizzato la sua prima offerta all’allenatore iberico.

De Lauentiis offre 8 mln più 2 di bonus ad Enrique – Il numero 1 azzurro avrebbe formalizzato un’offerta da 8 mln più 2 bonus a stagione, usufruendo dei vantaggi del Decreto Crescita. Luis Enrique, però, non sarebbe ancora del tutto convinto di accettare l’onerosa proposta azzurra poichè il problema non sarebbe di natura economica.

L’ex allenatore del Barcellona non sarebbe convinto del progetto partenopeo in quanto le tante importanti partenze a cui, con ogni probabilità, andranno incontro i campani dopo il terzo tricolore della loro storia a detta sua, farebbero perdere di competitività alla squadra. Altro fattore che starebbe contribuendo ad aumentare le sue perplessità sarebbero le parole del Presidente De Laurentiis (“L’anno prossimo vinceremo la Champions”) che metterebbero non poca pressione all’ambiente, soprattutto dopo la conquista dello Scudetto. La situazione quindi, ad oggi, è in stand-by con la dirigenza azzurra che potrebbe fare un nuovo tentativo nel corso dei prossimi giorni.

LEGGI ANCHE:

  1. Liverpool, Firmino saluta e segna al 90′
  2. Fabregas su Sky si racconta: Barcellona, Arsenal, Como e calcio italiano…
  3. Verona-Sassuolo, la gara dei 120: cronaca e tabellino [LIVE]
  4. Verona-Sassuolo, Dionisi: “Non perdere le motivazioni altrimenti cambierò tanto. Pinamonti…”
  5. Napoli, Spalletti: “Tutti hanno dei difetti, ora battaglie da vincere fino alla matematica”
  6. Nuovo stadio Cagliari, ufficiale: sarà “Gigi Riva”
  7. Milan, Ibrahimovic da record: “Orgoglioso, se sto bene…”
  8. Tottenham, Conte duro: “Non si vogliono pressioni e stress, la storia è questa da vent’anni e non si vince”
  9. Tottenham, Richarlison su Conte: “Bisogno di minuti, Conte non spiega e non capisco”
  10. Belgio, Tedesco sulla panchina della Nazionale
  11. Cagliari, Ranieri: “Tutti mi aspettavano, abbandonato l’egoismo e paura di rovinare”
  12. Atalanta, Percassi: “Continuiamo ad investire su stadio, squadra e giovani”
Articolo precedenteBenzema potrebbe lasciare il Real: offerta dall’Arabia di 200 milioni
Articolo successivoJuve, il Bayern monitora Vlahovic: possibile lo scambio con Manè

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui