D’Aversa: “Non siamo partiti benissimo. C’è stato un episodio per riaprire la partita nel secondo tempo, ma dopo il terzo gol è finita la gara. Machin? La scelta è dovuta alle assenza. Nel secondo tempo si è fatto meglio per atteggiamento. Poi gli errori hanno fatto il resto e il Napoli ci ha castigati. Il rammarico è averla resa facile. Le partite da vincere non sono queste”.

D’Aversa“Gervinho ha fatto una buona gara stasera, ma delle volte serve dare un po’ di tempo di riposo a tutti, anche ad Inglese. Non possiamo pensare al singolo quando ci sono problematiche di squadra. Serve dare una sterzata per tirarci fuori da queste difficoltà”.

D’Aversa“Dobbiamo cercare di migliorare ed evitare errori. Dobbiamo sentire l’importanza della gara: è vero che i gol nascono dagli errori, ma di tutti e non mi sento di responsabilizzare il singolo. Abbiamo commesso all’inizio errori di serenità. Anche quando affrontiamo squadre forti, non dobbiamo commettere errori. Quello che deve cambiare è la voglia di non concedere occasioni. Dobbiamo far punti e raggiungere il nostro obiettivo. Dobbiamo avere le chiappe strette e raggiungere la salvezza”.

D’Aversa“Crisi? No, ma tempo fa spiegai questa squadra per cosa era stata costruita. Dobbiamo essere bravi a riprendere il nostro cammino per il raggiungimento del nostro obiettivo”.

D’Aversa“Dobbiamo battere le dirette concorrenti. L’aspetto positivo è che sia passato un turno e abbiamo lo stesso vantaggio dalla zona calda. Dobbiamo però riprendere a far punti, indipendentemente dalla squadra avversaria”.

Articolo precedenteAncelotti: “Il mio Napoli c’è. A Milik ho dato un consiglio”
Articolo successivoPremier League: Pari tra United e Liverpool, i Reds tornano primi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui