[df-subtitle]Darmian è stato il grande colpo dell’estate ducale[/df-subtitle]

Il Parma ha condotto una sessione estiva di mercato davvero positiva ed interessante, improntata a rafforzare al meglio la squadra a disposizione di mister D’Aversa in ogni reparto grazie ad un mix di giovani interessanti e profili più navigati.

A chiudere questi tre mesi di trasferimenti è stato Matteo Darmian, ultimo colpo ufficializzato a poche ore dal gong conclusivo del calciomercato. Arrivato dal Manchester United dopo quattro stagioni in maglia Red Devils, l’ex canterano milanista nella sua militanza inglese ha sollevato al cielo una Europa League, una Coppa di Lega, una FA Cup e anche una Community Shield.

Accolto con grande entusiasmo dalla tifoseria gialloblu, Darmian potrebbe però restare per poco tempo in Emilia.

Il piano dell’Inter per arrivare a Darmian

In questi anni il laterale è stato accostato moltissime volte a tutte le big della Serie A, soprattutto all’Inter. E proprio i nerazzurri potrebbero abbracciarlo durante la prossima finestra di mercato, quella invernale a gennaio. Come riportato da SportMediaset, l’Inter avrebbe un piano: in caso di flop di Lazaro, il club meneghino girerebbe al Parma il difensore Alessandro Bastoni – già alla corte di D’Aversa la scorsa stagione – in cambio appunto di Darmian. E in tal senso ci sarebbe già un accordo tra i due club.

Conte potrebbe accogliere a braccia aperte il suo ex giocatore

Resta insomma da capire quanto questa voce sia veritiera. Ma Conte potrebbe essere felice di riabbracciare il classe ’89, dopo averlo avuto durante la sua esperienza come CT della Nazionale italiana. In ogni caso il peso sarà tutto sulle spalle di Valentino Lazaro, che in pochi mesi dovrà conquistarsi le chance per dimostrare di essere un giocatore da Inter.

Articolo precedenteRoma, parla Schick: “Non ero felice, sentivo il bisogno di un cambiamento”
Articolo successivoBonucci: “Mancherà l’esperienza di Chiellini. I razzisti si possono prendere”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui