DANIMARCA ERIKSEN – Christian Eriksen è tornato, questa volta per davvero. Il centrocampista danese ci ha messo appena due minuti per tornare al gol nell’amichevole persa dalla sua Danimarca in casa dell’Olanda. Eriksen, entrato ad inizio ripresa, ha segnato dopo pochi secondi dal suo ingresso in campo la rete del momentaneo 3-2 su assist dell’ex bolognese Skov Olsen.

DANIMARCA, LA GIOIA DI ERIKSEN: “ORA MI SENTO DI NUOVO UN CALCIATORE”

Un gol che sa di rinascita per un giocatore che solo fino a pochi mesi fa ha scioccato il mondo del calcio in seguito al malore avuto in campo durante la partita del girone degli Europei contro la Finalndia. Il drammatico episodio è ormai alle spalle, ed Eriksen ha espresso tutta la sua gioia nel post partita.

Un inizio migliore non esiste. Mi sento di nuovo un calciatore. Tornare qui è sempre bello, ho passato anni bellissimi ad Amsterdam e come potete vedere, so ancora dove si trova la porta all’Amsterdam Arena“, ha detto Eriksen.

Il giocatore del Brentford ha poi proseguito, ricordando il malore: “Fa parte di me e del mio mondo, se ne parla ancora in articoli, foto e video ma sono felice di dimostrare di essere ancora un calciatore. Per me c’era solo l’obiettivo di giocare di nuovo a calcio, non vedevo l’ora. Spero che in futuro si parli di nuovo di Eriksen solo come calciatore invece che di colui che per qualche minuto è stato altrove a causa di un malore“.

 

OLTRE A “DANIMARCA ERIKSEN” LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteCagliari, Mazzarri: “Recuperi? Così si falsa il campionato. Sull’Italia…”
Articolo successivoDybala, bocciatura di Xavi per il Barcellona: Atletico Madrid in pole

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui