DANI ALVES SAN PAOLO – E alla fine la telenovela brasiliana con protagonista Dani Alves giunge all’ultima puntata. L’ex esterno di Siviglia, Barcelona, Juve e PSG trova casa in Brasile e firma per il San Paolo. Il matrimonio tra giocatore e club è dunque ufficiale: Alves ha firmato un contratto che lo legherà al club dell’omonima città brasiliana fino al 2022 e indosserà la maglia numero 10.

Queste sono le dichiarazioni del presidente del club Carlos Augusto de Barros e riportate sul web da goal.com

“Dani Alves è la personificazione di ciò che vogliamo per il San Paolo. Uno dei giocatori più importanti a livello mondiale, riconosciuto per la sua immensa professionalità, per la sua forte determinazione e il suo desiderio incessante di titoli e vittorie.

Inoltre è socialmente impegnato e appassionato per il nostro Paese. Il San Paolo deve vincere a tutti i costi. Ho detto a Dani che un giorno avrebbe giocato qui, nella squadra che ama. Oggi posso dire con orgoglio che ho mantenuto la promessa”.

Potrebbero interessarti anche:

  1. Mercato Napoli James arriverà? Riflessioni sul possibile trasferimento
  2. Jeda Cagliari Nainggolan: “Se fossi in lui tornerei subito” – ESCLUSIVA EC
  3. Mercato Roma Higuain: Fonseca pressa Petrachi per l’attaccante argentino
  4. Mercato Inter Marotta Icardi:”Effetto mediatico condiziona società”
  5. Calciomercato Napoli, addio Pépé: l’ivoriano sarà dell’Arsenal
  6. Juventus Manchester United Mercato: ore calde
  7. Mercato Inter, la società prepara l’offerta per Cavani
  8. Mercato Roma, il ds Petrachi lavora in uscita. Molti giocatori in partenza
  9. Mercato Pogba Real Madrid: offerta di 167 milioni per il francese?
  10. Mercato Genoa Biglia, ecco l’offerta al Milan
  11. Monfrecola Lozano Napoli: “Operazione legata alla cessione di Insigne” – ESCLUSIVA EC
  12. Napoli, è fatta per Hirving Lozano: la situazione
  13. Mercato Napoli Zaha: pronti 60 milioni di sterline al Crystal Palace
  14. Mercato Napoli, il PSG nuovamente su Allan: i dettagli
Articolo precedenteFassone: “Bonucci? Fu un grosso errore”
Articolo successivoInter Godin si ferma: il comunicato

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui