spot_img
HomeSerieAJuventusDall'Inghilterra, Rabiot ha scelto di restare alla Juventus: conferme

Dall’Inghilterra, Rabiot ha scelto di restare alla Juventus: conferme

-

Rabiot, mediano della Juventus in scadenza di contratto, avrebbe dato priorità alla società bianconera per il rinnovo: conferme da Londra

Nel posticipo andato in scena al Maradona tra Napoli e Juventus, con gli azzurri vittoriosi per due reti a una, il grande protagonista assente tra le fila bianconera è risultato Adrien Rabiot, la cui fisicità e qualità in mezzo al campo è mancata oltremodo alla squadra di Allegri. Un problema accusato al piede nelle ore precedenti il match, terzo infortunio stagionale dopo le partite saltate contro Lecce e Empoli, per un infortunio muscolare, e quella contro il Genoa per una semplice contusione, non ha permesso al francese di rispondere “presente” all’appello di Allegri per la trasferta della ventisettesima giornata. L’assenza di Rabiot ha rimarcato l’importanza del centrocampista nello scacchiere del tecnico, da sempre grande estimatore del ventottenne mediano. Un monito anche per il futuro dei bianconeri considerando anche la scadenza contrattuale di Rabiot fissata a giugno dopo il rinnovo annuale del 2023.

Secondo quanto riportato da fonti inglesi, su tutte CaughtOffside, il francese avrebbe informato il Tottenham, società realmente interessata al profilo dello stesso Rabiot in vista della prossima stagione, di voler proseguire il proprio percorso in bianconero rinnovando dunque la liaison con la Vecchia Signora. Dopo aver raggiunto il prestigioso traguardo delle 200 presenze in bianconero, il classe 1995 non avrebbe intenzione di lasciare Torino e sarebbe già a stretto contatto con la dirigenza per formalizzare l’estensione contrattuale. Nella stagione in corso, Rabiot ha totalizzato quattro reti e tre assist in ventidue presenze dimostrando una continuità di prestazioni e una leadership che gli sono valse la fascia da capitano in diverse occasioni.

Oltre all’articolo: “Dall’Inghilterra, Rabiot ha scelto di restare alla Juventus: conferme”, leggi anche:

  1. Verona-Sassuolo 1-0: Swiderski punisce i neroverdi
  2. Valencia-Real Madrid, Vinicius protagonista ma quante polemiche arbitrali: “Vittoria negata al Mestalla”
  3. Verona-Sassuolo, Baroni: “Ora tutte decisive, ci siamo preparati”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read