[df-subtitle]Il trequartista brasilaino è ai margini della squadra di Valverde. A gennaio potrebbe cambiare squadra[/df-subtitle]

Nonostante ad agosto sia stato molto vicino al Betis Siviglia, alla fine Rafinha è rimasto al Barcellona, dove era tornato a luglio dopo gli ultimi sei mesi della scorsa stagione tra le fila dell’Inter. I nerazzurri, nonostante le sue ottime prestazioni nella squadra di Spalletti, non avevano esercitato il diritto di riscatto.

Al momento, il fantasista brasiliano classe 1993 è ai margini della squadra “blaugrana“: solo 102 minuti tra campionato e Supercoppa spagnola.

Così, non è affatto da escludere che a gennaio il giocatore possa cambiare nuovamente squadra. E secondo il giornale “Sport“, interessato a Rafinha ci sarebbe il Valencia, altra squadra di Liga e artefice fin qui di un molto difficile avvio di stagione.

Articolo precedenteChampions League, Roma – Viktoria Plzen: probabili formazioni
Articolo successivoGenoa, a breve la firma di Veloso

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui