I media iberici riportano di un interesse concreto del Barcellona per Kvaratskhelia, gioiello del Napoli: l’incontro in Champions League…

I fari sono puntati da tempo, da molto lontano, ma con l’occasione di osservare da vicino un obiettivo per l’immediato futuro a partire da mercoledì, quando Napoli e Barcellona si affronteranno in Champions League e Kvicha Kvaratskhelia sarà chiamato ad abbattere il muro blaugrana per riportare entusiasmo ad un intero popolo, quello azzurro, scottato da una stagione, fin qui, deludente. Secondo quanto riportato dai media iberici, infatti, il club catalano avrebbe messo nel mirino il gioiello georgiano nell’ottica di attuare un profondo restyling al reparto avanzato a partire dalla prossima stagione.

Uno dei nomi più accreditati sarebbe proprio quello di Kvaratskhelia, il cui rinnovo contrattuale, malgrado una scadenza fissata nel 2027, desta particolari tensioni dal punto di vista economico. D’altronde, una ventata di pressione all’ambiente azzurro l’aveva portata dalla Georgia l’agente dello stesso classe 2001 non più tardi di un mese fa. Dichiarazioni che avevano fatto infuriare persino Osimhen, altro protagonista della cavalcata Scudetto al pari di Kvara. Da quel momento, però, secondo quanto annunciato dallo stesso De Laurentiis in merito al rinnovo del numero 77, le parti si sono sedute al tavolo per ridiscutere i termini contrattuali dell’ingaggio da elargire all’esterno, rivisto nettamente verso l’alto.

Secondo quanto riportato da calciomercato.com, l’intenzione della società azzurra sarebbe quella di non privarsi di un altro elemento fondamentale per la squadra oltre Osimhen, partente annunciato e in attesa solamente di svelare il proprio futuro a partire da giugno. Il club partenopeo sarebbe quindi in procinto di proporre all’entourage di Kvaratskhelia un’estensione dell’accordo in essere con ingaggio incrementato alla soglia dei 4 milioni di euro, a fronte degli 1,4 milioni di euro percepiti attualmente dal georgiano, con nuova scadenza fissata nel 2029. La contromossa del Napoli per blindare uno dei propri leader tecnici, sembra già in atto.

Articolo precedenteIl PSG prepara il saccheggio di diamanti in A: Leao e Osimhen
Articolo successivoMbappè, il Real avvisa il calciatore: “Ingaggio e diritti d’immagine…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui