Cutrone ai titoli di coda – L’ avventura di Patrick Cutrone con la maglia della Fiorentina non è mai decollata e questo è un dato di fatto. Il giocatore era arrivato a Firenze lo scorso Gennaio dal Wolverhampton in cerca di una rinascita, ma così non è stato, collezionando appena 169′ nella nostra Serie A è finito ai margini del progetto viola venendo scavalcato nelle gerarchie da Dusan Vlahovic. Le parti quindi potrebbero salutarsi già a Gennaio e alla finestra per il centravanti comasco ci sarebbe il Bologna, come riporta “Il Corriere Dello Sport“.

Cutrone ai titoli di coda – Tesi avvalorata anche dalle parole di Sinisa Mihajlovic, che al termine della sfida di Sabato sera a San Siro contro l’ Inter ha così parlato in merito alla possibilità di tesserare un nuovo attaccante nel mercato di Gennaio:

Se dobbiamo prendere qualcuno, deve essere qualcuno che ci serve, funzionale. Se dobbiamo prendere tanto per prendere, è inutile. Se non riusciamo, pazienza. Poi se la società riesce a prendere quelli che servono, tanto meglio, ma il mercato di gennaio è sempre difficile, rischi di prendere giocatori infortunati o che non hanno mai giocato”.

Anche Cesare Prandelli, suo allenatore ha parlato così della situazione di Cutrone:

“La mia scelta è solo tecnica: ho preferito puntare su un attaccante con altre caratteristiche. Deve solo avere pazienza e aspettare la sua occasione, poi se non è contento di rimanere alla Fiorentina per me può andare via”

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteCesc Fabregas si confessa: “io vicino a Milan e Napoli, Pirlo un genio”
Articolo successivoMomento Milan Gazidis: “Sono orgoglioso. La nostra strategia prende forma”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui