CROTONE NAPOLI LUPERTO – Intervenuto a “Radio Marte“, Sebastiano Luperto – difensore centrale del Crotone – ha parlato in vista della gara di questo weekend, che vedrà i calabresi sfidare il Napoli. Il giocatore è in prestito ai calabresi proprio dagli azzurri.

CROTONE NAPOLI LUPERTO – Queste le sue dichiarazioni: “Crotone-Napoli? Sicuramente è un’emozione particolare perché ritrovo i miei compagni, però sono carico e motivato e ci tengo a fare bene. A noi serve tanto fare punti, quindi darò il massimo per ottenere ciò. Sicuramente sarà una gara durissima perché il Napoli è una grande squadra, però cercheremo in tutti i modi di metterli in difficoltà e di ottenere dei punti.

CROTONE NAPOLI LUPERTO

Quest’anno hanno anche grandi riserve, è molto competitiva sia in campionato che in Europa League. Secondo me non deve porsi limiti in questa stagione, ma deve giocare partita per partita e ottenere il massimo dei punti, poi si vedrà a fine campionato il risultato. Se c’è un allenatore che mi abbia dato qualcosa in più rispetto agli altri? A dire la verità mi sono trovato bene con tutti, perché ho avuto degli allenatori con grande personalità che mi hanno insegnato tanto. Ho fatto un percorso di crescita positivo secondo me, ma quest’anno mi serviva esperienza e giocare più partite possibili. A Napoli con calciatori di grande qualità come Koulibaly, Manolas, Maksimovic e tanti altri mi sarebbe stato difficile giocare un campionato intero, per questo sono qui.

A Crotone voglio acquisire più esperienza e dimostrare le mie qualità. Sto crescendo molto, ma devo fare ancora più esperienza e affermarmi ancora di più in questo campionato che è davvero difficile“.

Articolo precedenteNapoli entourage Koopmeiners: “Ipotesi azzurra? Vedremo l’anno prossimo”
Articolo successivoBorussia Dortmund Haaland, infortunio per il bomber: i tempi di recupero

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui