[df-subtitle]L’ex Inter boccia le prestazioni del portiere del Bayern e sponsorizza Ter Stegen[/df-subtitle]

La crisi della Germania è oramai di dominio pubblico su tutti i giornali sportivi. Il 3-0 rifilato dall’Olanda ai quattro volte campioni del mondo ha fatto rumore e in patria si vuole correre ai ripari. In molti parlano del probabile esonero di Low, forse al capolinea dopo annate di successi. Secondo la leggenda del calcio tedesco, Lothar Matthaus, il primo problema da risolvere non sarebbe il CT ma un’altro: il portiere.

Matthaus ha rilasciato delle dichiarazioni a Sky Sport e non le ha mandate a dire al portiere del Bayern Monaco, sua ex squadra alla quale non risparmia critiche velenose solitamente: Neuer non ha la forma e la sicurezza che aveva prima del suo serio infortunio al piede. Non è tornato ai livelli di quando è stato nominato miglior portiere al mondo per quattro anni consecutivi. Ter Stegen si sta dimostrando un fuoriclasse con il Barcellona da anni. Penso che a poco a poco abbia guadagnato la possibilità di giocare match importanti dall’inizio, anche con Neuer disponibile”.

La Germania vuole assolutamente evitare la retrocessione nella Lega B di Nations League e domani affronterà la Francia campione del mondo 2018. Che sia proprio Neuer il primo a pagare dazio?

Articolo precedenteMilan, è ufficiale: Cutrone rinnova fino al 2023
Articolo successivoUnder 21, Italia – Tunisia 2-0: apre Parigini, raddoppia Kean

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui