CRISI DINAMO BUCAREST – La drammatica situazione in casa Dinamo, che potrebbe ritrovarsi alla ripresa delle attività senza giocatori della prima squadra, fa gola alle tre pretendenti al titolo.

FCSB, Universitatea Craiova e CFR Cluj hanno messo gli occhi su alcuni dei pezzi pregiati dei cainii, giunti a Bucarest in estate con la prospettiva di ingaggi elevati e un ambizioso progetto societario; prima di ritrovarsi a vivere un incubo senza fine.

Il termine stabilito dai calciatori per ricevere almeno uno dei salari finora non corrisposti è il 3 gennaio, giorno del raduno. Se per quella data la dirigenza spagnola continuerà a nascondersi dietro false promesse, non prenderanno parte alla preparazione e cercheranno nuove sistemazioni.

Secondo Gazeta Sporturilor, in 14 avrebbero già firmato precontratti con altre società.

CRISI DINAMO BUCAREST – Uno scenario catastrofico per la Dinamo, che potrebbe però fare la fortuna delle tre grandi; pronte ad assicurarsi le prestazioni di giocatori di valore per la volata al titolo.

L’Universitatea starebbe seguendo con attenzione Deian Sorescu (23), Ante Puljic (33) e Juan Camara (26); il CFR sarebbe pronto ad abbracciare Paul Anton (29), già trattato in autunno prima che il mediano optasse per il ritorno alla Dinamo e cercherà di contendere Camara a Craiova. Mentre il FCSB starebbe pensando all’ex Manchester City Aleix Garcia (23) per aggiungere qualità al centrocampo.

Sono intanto già cinque i giocatori portati da Pablo Cortacero (42) a Bucarest ad aver rescisso il contratto; sono Isma Lopez (30), Alexander Gonzales (28), accasatosi al Malaga; Borja Valle (28), Abdoulaye Ba (29) e René (37).

Quasi certo anche l’addio dei veterani Janusz Gol (35) e Adam Nemec (35), richiesti all’estero. Per quanto riguarda il capitolo allenatore, Ionel Gane (49) ha sciolto i dubbi assicurando che guiderà la squadra anche dopo la sosta.

La DDB, il gruppo di supporter che detiene parte delle quote societarie, ha intanto riportato in Romania Dario Bonetti (59), già tecnico della Dinamo nel 2009 e nel 2012; al momento con il ruolo di consulente.

Articolo precedenteCFR Iordanescu: Cambio di mentalità, ma occorre tempo. Attesi rinforzi
Articolo successivoBalotelli gol: L’attaccante trova la prima rete nell’esordio in serie B

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui