[df-subtitle]Criscitiello: quest’anno si fa fatica ad individuare l’anti Juve. Dobbiamo sperare solo in un suicidio di massa a Vinovo per aprire le porte all’anti Juventus[/df-subtitle]

Michele Criscitiello nel suo editoriale per Tuttomercatoweb.com, scrive sulla lotta allo Scudetto e vede l’Inter come maggiore antagonista della Juve, mentre mentre non vede all’altezza del tricolore Roma e Napoli:

“La prima sensazione, dopo tre giornate di campionato, è che quest’anno si faccia fatica ad individuare l’anti Juve. Totti dice cose giuste ma nel suo ruolo non può dirle perché siamo in un mondo di ipocriti. La Juve, certamente, non ha già vinto perché il pallone è strano e le partite vanno tutte giocate ma, sinceramente, dobbiamo sperare solo in un suicidio di massa a Vinovo per aprire le porte all’anti Juventus.

Votavo l’Inter perché mi sembra la più forte. Voto ancora Inter, mentre non vedo all’altezza del tricolore Roma e Napoli. Squadre che, invece, potranno puntare senza dubbio ad un nuovo posizionamento tra le prime 4. Se il Milan sarà bravo dovrà sfruttare l’andamento negativo di una di queste tre. Allegri non dovrebbe avere problemi in Italia”. Conclude Criscitiello.

Articolo precedenteVerso Udinese – Torino: tutte le ultime novità
Articolo successivoUdinese, senti Oddo: “Lasagna è fondamentale, inspiegabile quello che è successo”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui