COVID NAZIONALE GAGLIARDINI – Roberto Gagliardini ha lasciato il ritiro della Nazionale. Il centrocampista dell’Inter è infatti tornato a Milano per precauzione, dopo l’esito dubbio all’ultimo tampone. Gagliardini non sarà dunque disponibile per il doppio impegno degli azzurri contro Polonia Bosnia. Il giocatore aveva già contratto il Covid ad Ottobre ed è stato sottoposto ad un nuovo controllo.

COVID NAZIONALE GAGLIARDINI – Di seguito il comunicato ufficiale della Nazionale.

“Nell’ambito dei controlli di ieri propedeutici alla gara Italia-Polonia, è emerso un esito dubbio per il calciatore Roberto Gagliardini, che era tra l’altro già risultato positivo al Covid a inizio ottobre a seguito di un controllo effettuato dal club di appartenenza ed era successivamente guarito. Poiché nei soggetti guariti i risultati dei test possono non sempre essere di univoca interpretazione, è stato disposto un secondo tampone effettuato questa mattina, il cui esito è previsto in serata. Considerato il trasferimento di questa mattina per Reggio Emilia e la successiva trasferta a Sarajevo martedì, in via precauzionale il calciatore, del tutto asintomatico, farà ritorno a Milano, secondo le modalità previste dalle circostanze, per mettersi a disposizione dell’Inter”.

 

OLTRE A COVID NAZIONALE LEGGI ANCHE:

 

Articolo precedenteMercato Roma Milik El Shaarawy: Gennaio infuocato per i giallorossi
Articolo successivoInfortunio Osimhen Rohr: “Non potrà giocare per qualche settimana”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui