Coronavirus Ministro Gasperini – Come riportato da marca.com poco fa il ministro della sanità spagnola Ana Barcelo ha criticato aspramente l’allenatore Giampiero Gasperini per essersi recato in trasferta a Valencia nonostante i sintomi del Coronavirus. Gasperini viaggiò con tutta la squadra per la partita di Champions League tra Atalanta e Valencia.

Coronavirus Ministro Gasperini – L’allenatore della squadra bergamasca, pochi giorni fa ha dichiarato in un’intervista apparsa sulla Gazzetta dello Sport: «Ho avuto paura. Il giorno prima della partita stavo male, il pomeriggio della partita peggio. Le due notti successive a Zingonia ho dormito poco. Non avevo la febbre, ma mi sentivo a pezzi. Ogni due minuti passava un’ambulanza. Sembrava di essere in guerra. Di notte pensavo: ‘Se vado lì dentro, cosa mi succede? Non posso andarmene ora, ho tante cosa da fare…’. Lo dicevo per esorcizzare, ma lo pensavo davvero. Dieci giorni fa i test sierologici hanno confermato che ho avuto il Covid-19. Ho gli anticorpi, che non vuol dire che ora sono immune».

E il ministro spagnolo ha parlato di mancanza di senso di responsabilità aggiungendo che «Sapeva che si stava prendendo un rischio per sé e per tutta la comunità: non avrebbe dovuto intraprendere questo viaggio».

Intanto il Valencia, getta benzina sul fuoco e chiede un intervento da parte dell’UEFA perché rimproveri il comportamento da parte dell’allenatore della squadra di Bergamo.

LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:

Articolo precedenteMercato Napoli Allan in uscita, Wendel in arrivo
Articolo successivoDel Favero dalla Juventus a Cipro

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui