Alla Sardegna Arena, il Cagliari affronta l’Atalanta in Coppa Italia dopo aver superato a Verona il Chievo nello scorso turno. La prima occasione arriva al 20′ con un diagonale di Ilicic di poco fuori: squadre che si affrontano a viso aperto e con grande grinta, ma sono gli ospiti ad andare maggiormente vicini al gol anche nella seconda circostanza, la traversa su tiro-cross di Gomez, mentre i rossoblù sfiorano il vantaggio al 45′ con una doppia occasione per Padoin.

Nella ripresa, ancora Ilicic pericoloso e poi al 59′ Zapata in contropiede trova Cragno attento nella parata di piede; ancora il portiere degli isolani a respingere su Ilicic mentre dalla parte opposta, altro tiro di Padoin chiama al semplice intervento Gollini. Al 77′, palo incredibile di Ilicic da ottima posizione: gara che sembra andare verso i supplementari ma nel finale Zapata prima e Pasalic poi firmano lo 0-2 per l’Atalanta che affronterà la Juventus.

 

CAGLIARI: Cragno; Srna, Ceppitelli, Romagna, Padoin; Faragò, Cigarini (76′ Bradaric), Ionita (76′ Birsa); Barella; Joao Pedro, Pavoletti (66′ Farias)

Allenatore: Rolando Maran

 

ATALANTA: Gollini; Toloi, Djimsiti, Palomino; Hateboer, Freuler, Pessina, Castagne; Gomez (90′ Pasalic), Ilicic; Zapata

Allenatore: Gianpiero Gasperini

 

Ammoniti: Cigarini, Faragò, Freuler, Toloi, Djimsiti

Articolo precedenteMilan, senti Carnevali: “Sensi e Duncan non si muovono a gennaio”
Articolo successivoJuventus, Dybala: “Qui sto molto bene, ma in futuro…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui