COPA LIBERTADORES-RIVER PLATE SCHIERA ENZO PEREZ

Nella notte di Copa Libertadores c’è stato un vero e proprio miracolo sportivo. Protagonista di questa impresa è stato il River Plate con Enzo Perez, centrocampista che per una notte ha indossato i guanti da portiere.

Copa Libertadores, storico River Plate che vince schierando Enzo Perez in porta

Con venti calciatori colpiti dal Corona Virus, di cui tutti e quattro i portieri, il River Plate ha dovuto schierare in porta l’esperto centrocampista Enzo Perez. I Millionarios erano già dati per spacciati in vista di questo match, soprattutto dopo la sconfitta di domenica contro il Boca Juniors, ma come nelle più belle favole, nonostante le tante difficoltà, sono riusciti a battere per 2-1 il Santa Fè.

Protagonista ed MVP è stato proprio Enzo Perez che al termine della partita si è concesso ai microfoni di ESPN: “Sfortunatamente, abbiamo dovuto soffrire il problema del contagio dovuto al focolaio, ma ci ha salvato il cuore, la virilità e la personalità di tutti i miei compagni.”

Continuando ha aggiunto: “Abbiamo dimostrato ancora una volta il gruppo e il tipo di persone che siamo. Dopo tutto quello che abbiamo passato non mi sono abbattuto, anzi ho cercato di concentrami al massimo per aiutare la squadra. Si parlerà molto di questo gioco.”

Infine parole al miele per tutti i tifosi del River Plate: “Voglio ringraziarvi dal profondo del cuore per tutto l’amore che mi avete dato, per i messaggi. Spero che continuiate a supportarci dopo questa impresa. Vi mando un grande abbraccio a tutti “.

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteBloomberg sull’Inter: “Oaktree acquisirà le quote di LionRock da 275 Mln”
Articolo successivoIndiscrezione De Rossi: In un video l’amico Toni rivela il prossimo futuro

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui