[df-subtitle]Antonio Conte non è più legato sportivamente al club londinese e adesso aspetta la chiamata del Real[/df-subtitle]

Antonio Conte, il Chelsea, il Real. Questo intricato triangolo di mercato forse sta arrivando alla sua naturale conclusione. La causa di lavoro resta in sospeso al tribunale di Londra ed è puramente una questione legale. Invece il contratto sportivo non esiste più: Antonio Conte è libero dal Chelsea e può già firmare con qualsiasi club.

Ovviamente in pole position c’è il Real Madrid come avevamo già anticipato noi di Europacalcio.it durante la trasmissione ‘Terzo Tempo’: Ermanno Pieroni attuale dg dell’Arezzo ci aveva, infatti, comunicato in esclusiva l’accelerata per cercare di risolvere la grana col club di Abramovic proprio in vista di un trasferimento nella capitale spagnola.

Ora, stando a quanto riporta anche Sportmediaset, Conte avrebbe avuto il via libera per firmare con un’altra squadra. Bisognerà attendere l’evoluzione della situazione in casa Real per capire come andrà a finire: Lopetegui è appeso ad un filo e questo filo si chiama ‘Clasico’. Domenica si gioca Barcellona – Real Madrid e in caso di sconfitta ci sarà quasi sicuramente l’esonero per l’ex commissario tecnico della Spagna. E Conte è il candidato numero 1 per sostituirlo.

Articolo precedentePronostici Serie A
Articolo successivoIcardi vs. Ronaldo: una sfida globale. Dal campo ai social, sono le due star della A

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui