CONI MALAGO’- “Nessuno poteva immaginare una situazione del genere. Si naviga a vista. La realtà è che nessuno sa da qui a uno, due, tre mesi come staranno le cose. Quindi, una dead line [per decidere sullo svolgimento delle Olimpiadi a Tokyo, ndr] potrebbe essere a giugno.” Lo ha detto il presidente del CONI, Giovanni Malagò, alla vigilia del summit con il CIO di domani.

CONI MALAGO’- Sulla possibile ripresa della Serie A, invece, ha commentato: “Personalmente ai playoff preferirei il completamento del campionato, perché così non ci sarebbero strumentalizzazioni, sarebbe la cosa migliore. Non so se ci riusciranno.” Ha poi aggiunto: “Non è giusto che io entri nelle scelte del mondo del calcio; posso cercare di avere una politica unitaria, tra l’altro molto apprezzata dall’opinione pubblica. E’ giusto che Gravina cerchi di portare la barca nella direzione più razionale, fermo restando che ci possono essere visioni diverse”.

LEGGI ANCHE:

  1. Mercato Inter Lautaro Barcellona: continua il pressing del club spagnolo
  2. Coronavirus Calcio aggiornamenti continui: ecco cosa accade
  3. Mercato Tottenham Kondogbia, Mourinho vuole il mediano del Valencia
  4. Tommasi ripresa Serie A: “Mi auguro si possa tornare in campo a maggio”
  5. Mercato Lazio Lovren, biancocelesti sul difensore del Liverpool
  6. FIGC Gravina Coronavirus: “Possibilità di spalmare il campionato in due stagioni”
  7. Napoli Demme: “Essere qui è un sogno. Gattuso e Pirlo i miei modelli”
  8. Milan Begovic Coronavirus: “Mai visto nulla di simile. Dobbiamo finire la stagione”
  9. Mercato Juventus Icardi, bianconeri forti sull’attaccante del PSG
  10. Coronavirus Mihajlovic: “In Italia sempre decisioni a metà, giusto lo stop al campionato”
Articolo precedenteDzeko Roma: “Voglio un trofeo, ma se si vende ogni anno…”
Articolo successivoCriscito Coronavirus : “Mi tengo in contatto con i parenti a Napoli”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui