CONFERENZA KOULIBALY GENK – Presente accanto a Carlo Ancelotti in conferenza stampa alla vigilia del match contro il Genk, Kalidou Koulibaly ha ricordato con piacere la sua esperienza calcistica con la maglia del club belga.

Tornare qui mi emoziona molto, ho passato due bellissimi anni. Sono contento di ritrovare amici, domani sarà un’altra storia, ma oggi ne approfitto per salutare tanti amici. Sarà molto difficile, avranno voglia di vincere, ma noi vogliamo i tre punti”.

CONFERENZA KOULIBALY GENK – Koulibaly ha poi aggiunto: “Sappiamo che è una partita molto difficile, hanno perso la prima partita e avranno voglia di vincere anche questa. E’ una squadra forte che merita questa competizione.

Posso dare di più? Non c’è nessuna scusa da trovare. Devo fare meglio, dobbiamo anche prendere meno gol, lo so. Lavorerò per questo e lo farò anche durante la sosta. Accetto le critiche, se mi arrivano è perché ci si aspetta tanto da me. Da dopo la sosta, ma anche da domani, rivedremo il Koulibaly che conosciamo”.

LEGGI ANCHE:

1. Nazionale, Mancini: “Pinamonti è il futuro dell’Italia”
2. Milan, Spalletti: “Io in rossonero? Lasciate lavorare Giampaolo”
3. Inter, Eto’o: “Con Conte c’è l’energia giusta per sognare in grande”
4. Nahitan Nandez: Garra e Toque
5. Roma, Smalling: “Vegano per il bene degli animali, e Lukaku…”

Articolo precedenteConferenza Ancelotti Genk: “Napoli sempre al massimo. Sul turnover…”
Articolo successivoConferenza Conte Barcellona Inter: “Ci giocheremo le nostre carte. Lukaku…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui