COMMUNITY SHIELD – La stagione in Inghilterra si apre domenica 4 agosto con il Community Shield che vedrà difronte il Liverpool e i campioni di Premier League e FA Cup del Manchester City.

Una sfida che ci porta alla scorsa stagione, quando le due squadre hanno duellato per tutta la stagione di Premier. Alla fine il City di Guardiola ha avuto la meglio per un solo punto, ma gli uomini di Klopp si sono “consolati” con qualcosa di più prestigioso: la vittoria della Champions League.

Il Manchester City avrebbe fatto volentieri a cambio con la coppa dalle grandi orecchie. Tanto desiderata dai Citizens quanto irraggiungibile. Il match si disputerà in un Wembley infuocato e pronto per la sfida.

STATO DI FORMA – Lo stato di forma delle due squadre è decisamente differente: il City in questo pre-campionato sta dimostrando di essere già in palla, avendo rifilato montagne di reti agli avversari.

Nonostante le assenze dei vari Aguero e Gabriel Jesus, Sterling e De Bruyne si sono presi la scena, risultando i migliori in questi match amichevoli. Il Liverpool invece si presenta in uno stato alquanto preoccupante, come testimoniato da Virgil Van Dijk.

Il centrale olandese – in corsa per il Pallone d’Oro – si è detto preoccupato per i prossimi impegni ufficiali dei suoi. Specialmente dopo la sfida persa per 3-0 contro il Napoli.

I Reds in queste partite non hanno potuto contare su Mane, Salah, Alisson e Firmino, reduci da Coppa d’Africa e Coppa America. Per la sfida di domenica, i quattro calciatori dovrebbero tornare disponibili anche se le loro condizioni non saranno al top. Calcio d’inizio ore 16.

Articolo precedenteFiorentina Boateng ufficiale
Articolo successivoInter, se non arriva Lukaku c’è Zapata!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui