[df-subtitle]In vista del mercato di gennaio, i rossoneri starebbero studiando in segreto il profilo dell’attaccante svedese, dallo scorso marzo ai Los Angeles Galaxy[/df-subtitle]

Il Milan quest’anno non può fallire: l’obiettivo da raggiungere è quello di tornare in Champions. Per questo motivo, la dirigenza del club di via Aldo Rossi starebbe già pensando al mercato di gennaio. Oltre a Higuain, serve un altro attaccante, nonostante domenica a Reggio Emilia la squadra abbia segnato 4 gol anche senza il Pipita.

Una clamorosa indiscrezione di calciomercato arriva da “Il Corriere della Sera“: i rossoneri starebbero lavorando per riportare a Milano Zlatan Ibrahimovic! L’attaccante svedese, 37 anni, gioca da marzo ai Los Angeles Galaxy, franchigia di MLS. La sua volontà sarebbe quella di terminare la carriera al Malmoe, dove tutto era iniziato, ma questo non accadrà in tempi brevi. Così, non sarebbe da escluere un suo ritorno in rossonero. Con il Milan si starebbe discutendo un contratto di sei mesi, da gennaio a giugno, per portare la squadra di Gattuso in Champions e poi dirsi addio. Ibra non ha mai nascosto di essere rimasto sempre molto legato al Milan.

Articolo precedenteInter, incontro tra Zhang e Marotta: la situazione
Articolo successivoDalla Svezia: il Manchester United pensa a Granqvist. Il difensore: “Sono lusingato, ma…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui