Clamoroso Milan – Una stagione davvero clamorosa quella di Rafael Leao, il quale a soli 22 anni e nel momento più difficile del campionato si è letteralmente caricato il Milan sulle spalle sino a condurlo verso quel tanto sognato tricolore. I rossoneri, conseguentemente, hanno intenzione di blindarlo per più tempo possibile poichè si sono accorti, come molti di noi, che il portoghese è destinato ad entrare ben presto nell’ olimpo del calcio europeo.

Clamoroso Milan – Per far sì che questo accada dunque, secondo quanto riportato da “Calciomercato.com“, il Milan avrebbe fissato una clausola per lui quando arrivò in Italia dal Lille del valore di 150 milioni di Euro. Per strapparlo da Milano ci vorrà quindi questa cifra monstre e non un centesimo in meno con i rossoneri che, intanto, stanno lavorando anche ad un prolungamento di contratto fino al 2026. Al momento, quindi, il futuro del gioiello lusitano sembra essere solo ed esclusivamente a tinte rossonere.

LEGGI ANCHE:

  1. Sassuolo, Magnanelli saluta: “Grazie per questo percorso, ora si apre un altro”
  2. Premio Bearzot, De Zerbi vincitore: “Vorrei chiudere una ferita. Pioli, Ancelotti…”
  3. Juventus-Inter, Perisic: “Leader facile in questa squadra. Rinnovo? Non si aspetta all’ultimo”
  4. Serie B, Lecce e Cremonese in Serie A: sfida Cosenza e Vicenza per restare nel campionato cadetto
  5. Cagliari-Verona: due traverse rossoblù, un gol, due gialloblù: così in Sardegna
  6. Rinnovo Veloso, Verona ancora nel futuro del centrocampista portoghese
  7. Inter-Verona, Tudor: “Motivazioni massime, proviamo a fare una bella gara”
  8. Verona, Simeone: “Qui per fermarmi, ambiente stupendo. Il mister ha tanti meriti”
  9. Ribery: “Importante la passione, poi vediamo. Champions, Vlahovic…”
  10. Verona a forza quattro, battuta l’Udinese: l’analisi dal Bentegodi
  11. Inter-Milan, Pioli: “Importanti i duelli, Giroud di livello internazionale. Hernandez, Kessie, Ibra…”
  12. Torino, Bremer rinnova: brasiliano grato al mondo granata
  13. Juventus, Vlahovic: “Grazie Fiorentina. Qui scelta facile, combattere, vincere, non mollare”
Articolo precedenteVerona, Tudor lascerà la panchina: al suo posto pronto Cioffi
Articolo successivoTottenham, Conte: “Questo quarto posto vale un trofeo. Parlerò col club”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui