Citic Group conferma – Dopo la smentita dei giorni scorsi, arrivata direttamente dal Cagliari, nella giornata di ieri è arrivata la nota ufficiale della holding internazionale Citic Holding IF Group LLC la quale, al contrario, ha confermato il suo interesse riguardo l’acquisizione del club rossoblu.

Citic Group conferma – Questo il comunicato:

“La Citic Holding IF Group, società di investimento indipendente con sede nel Delaware, conferma l’invio di una manifestazione di interesse non vincolante per l’acquisto della totalità delle azioni di proprietà della Cagliari Calcio Spa. (Citic Holding IF Group NdR) Non intende commentare notizie e informazioni ritenute fuorvianti e frutto di indagini di alcune testate giornalistiche evidentemente parziali e, in larga parte, superficiali e non documentate e perciò stesso passibili di essere facilmente smentite.

Non comprende altresì censure, implicite ed esplicite, ad un comportamento da sempre improntato a correttezza e trasparenza così come la procedura standard adottata come primo step operativo per l’instaurazione di una trattativa complessa ma da tenere su binari di reciproco rispetto. Il terreno di confronto, qualora si vogliano effettuare reciproche, approfondite valutazioni, è quello contrattuale e Citic Holding IF Group Llc è, come ha dimostrato sinora, sempre stata collaborativa non avendo alcuna remora a fornire ogni possibile garanzia di successo del progetto esposto alla proprietà della Cagliari Calcio Spa“.

LEGGI ANCHE:

  1. Sassuolo, Magnanelli saluta: “Grazie per questo percorso, ora si apre un altro”
  2. Premio Bearzot, De Zerbi vincitore: “Vorrei chiudere una ferita. Pioli, Ancelotti…”
  3. Juventus-Inter, Perisic: “Leader facile in questa squadra. Rinnovo? Non si aspetta all’ultimo”
  4. Serie B, Lecce e Cremonese in Serie A: sfida Cosenza e Vicenza per restare nel campionato cadetto
  5. Cagliari-Verona: due traverse rossoblù, un gol, due gialloblù: così in Sardegna
  6. Rinnovo Veloso, Verona ancora nel futuro del centrocampista portoghese
  7. Inter-Verona, Tudor: “Motivazioni massime, proviamo a fare una bella gara”
Articolo precedenteCavani saluta il Man Utd: “partirò da qui felice per l’affetto che i tifosi…”
Articolo successivoVerona, Tudor saluta: “Non c’erano i presupposti, decisione difficile in ambiente fantastico”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui