[df-subtitle] Il 25enne ex Atletico Madrid si è scusato con un gesto molto generoso nei confronti del compagno di squadra  [/df-subtitle]

Stando a quanto riporta L’Equipe, il nazionale belga Yannick Carrasco si è scusato con un video messaggio per aver rotto il naso a un compagno di squadra, Jin Pengxiang. L’incidente è avvenuto durante un allenamento nel mese di agosto con il Dalian Yifang.

È successo qualche tempo fa, in allenamento, ci siamo scontrati e lui si è rotto il naso“, ha riconosciuto l’ex giocatore dell’Atletico Madrid, che gli ha offerto 10.000 euro dopo l’incidente. Il giocatore cinese, che è finito in ospedale, non ha più giocato da allora.

Voglio scusarmi con lui perché a volte, nel calcio, specialmente durante l’allenamento, queste cose possono accadere negli scontri. Spero che si riprenda il più velocemente possibile“, ha detto il belga, che è in Cina per problemi con il suo passaporto.

Il Dalian Yifang è uscito dalla zona retrocessione della Super League cinese l’11 novembre dopo aver vinto a Changchun con il gol dello stesso Carrasco.

Articolo precedenteMercato: De Gea-Juventus, voci sempre più insistenti dall’Inghilterra
Articolo successivoToloi e la voglia del grande salto: Inter e Milan ci pensano

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui