Il giocatore del Chievo Sergio Pellissier annuncia ufficialmente il ritiro dal calcio giocato dopo aver fatto registrare 454 presenze in serie A e 112 goal e aver vissuto dal 2002 tutta l’epopea della storia calcistica del Chievo Verona. Nato ad Aosta il 12 aprile del 1979 e cresciuto nel Torino, Pellissier ha militato diverse stagioni con i gialloblù, collezionando in tutto quasi 500 presenze, Di padre valdostano e madre sarda, il quarantenne attaccante è il recordman di presenze e di gol segnati con la maglia del Chievo in serie A ed è anche il primatista di reti segnati nel derby di Verona. Pellissier, capitano che incarna lo spirito della squadra, quest’anno ultima in classifica e già retrocessa, vedrà la sua maglia numero 31 ritirata per sempre.

Articolo precedenteGenoa, Prandelli: “Atalanta? Siamo pronti, metteremo in difficoltà l’avversario”
Articolo successivoAtalanta, Gasperini: “Domani gara decisiva per l’Europa League”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui