[df-subtitle]Rossettini fa il punto della situazione[/df-subtitle]

Luca Rossettini, difensore del Chievo Verona ha parlato in conferenza stampa a pochi giorni dalla gara di campionato contro l’Atalanta. Le sue parole:

Se sapessi la ricetta, avremo già sistemato la fase difensiva… quando non funziona una fase, non funziona tutta la squadra. A parte a Firenze, non c’è mai stata una debacle… c’erano situazioni dove non eravamo aggressivi come volevamo“.

I primi giorni del mister Giampero Ventura:Non abbiamo ancora fatto niente dal punto di vista difensivo, abbiamo lavorato tanto sulla costruzione e fase propositiva. Il mister vuole far correre la palla, è la cosa più macroscopica, poi ci sono altre più piccole“.

Modulo in difesa:Abbiamo fatto sia difesa a tre che a quattro, la differenza la fanno i concetti, quello che riuscirà a trasmettere nell’interpretazione“.

L’esperienza nell’affrontare momenti difficili:Prendo la sfida di petto, ho già vissuto situazioni difficili. Cerchiamo la svolta, non possiamo rimandarla. Ho accettato perché ci credo. Anche il mister ci crede, ha fatto questa scelta. Tutto parte dagli allenamenti, c’è stato già un cambio di ritmo, di intensità“.

L’Atalanta: “Le partite sono tutte difficili, di sicuro non abbiamo il lusso di poter sottovalutare qualsiasi partita. Siamo in una situazione difficile“.

Articolo precedenteSerie A: gli arbitri della 9^ giornata
Articolo successivoInter, Icardi: “Non potevo andare dopo la Champions, qui anche per la mia famiglia. Squadra forte e in crescita, sul derby…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui