[df-subtitle]Meggiorini è uno dei beniamini del Chievo[/df-subtitle]

Riccardo Meggiorini, attaccante del Chievo Verona è stato intervistato dal quotidiano locale “L’Arena” mentre si avvicina la preparazione per la nuova stagione, anche se per il veronese è praticamente già iniziata:

Da metà giugno per me è già campionato, mangio diversamente, mi controllo, faccio corsa per sentirmi pronto quando ripartiremo. Spero di essere lasciato in pace dagli infortuni, ho tante motivazioni e voglio dare una mano come piace a me”.

Meggiorini sta guardando il Mondiale:‘Tutto si è livellato, fisicità ed organizzazione possono ridurre differenze tecniche, proprio come capita al Chievo“.

Si ripartirà dopo una salvezza più sofferta del previsto: ”Non riuscivamo ad ottenere risultati e prestazioni però sapevo che ce l’avremmo fatta”.

Via Inglese, c’è Djordjevic:Assomiglia a lui, ha grande movimento. C’è anche Stepinski…”.

Il cambio Maran – D’Anna: ”Forse dopo tanti anni ci serviva qualche input in più. Ci ha dato fiducia, usa le parole giuste, è stato concreto”.

Il ritrovo per la stagione 2018/2019 è fissato per il 5 luglio, vigilia della partenza per la prima parte di ritiro di Pejo, nella Val di Sole in provincia di Trento, inedito per i clivensi. Seconda parte classica, invece, dal 17 al 29 luglio a San Zeno di Montagna.

Articolo precedenteGruppo G, Belgio Show: travolta la Tunisia
Articolo successivoMondiale Russia 2018, Corea del Sud – Messico 1-2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui