[df-subtitle]D’Anna pre Chievo – Torino[/df-subtitle]

Lorenzo D’Anna, allenatore del Chievo Verona ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della gara interna di campionato contro il Torino. Le sue parole:

Qualità, tattica non centrano, ci vuole veleno, che tutti diano quelli che sono in grado di dare, il 100 percento tutti, perché il 99,9 percento non serve. Non lo vedo da parte di tutti, il veleno si acquisisce. La classifica e le prestazioni con alti e bassi non può far pensare a non avere veleno, rabbia che hanno dimostrato di avere a tratti. O si è continui nel dimostrarlo e nel dare il massimo, altrimenti si fa fatica“.

La sconfitta contro il Genoa nel turno infrasettimanale: “La partita di Genova mi ha fatto molto arrabbiare, gol subiti con sette uomini sulla palla. Non è tattica ma questione di sacrificio, voglia di lottare e soprattutto di non prendere gol. Tre tiri del Genoa, un gol e un palo. Chi c’è deve dare il massimo, in grado di essere in Serie A e dimostrarlo“.

D’Anna calciatore… ma è nel suo ruolo da mister che deve contribuire alla causa Chievo: “Ogni giorno vorrei giocare, la realtà è quella ma non posso più entrare. Vorrei che trovassero loro il fuoco che ho dentro“.

Articolo precedenteMilan, parla Gattuso in vista di Sassuolo: “Higuain? Domani vediamo, anche Borini e Cutrone non sono al 100%. Su Conte…”
Articolo successivoTorino, Mazzarri: “Chievo sempre tosto anche se in difficoltà nei risultati, cerchiamo continuità”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui