[df-subtitle]D’Anna alla vigilia di Chievo – Juventus[/df-subtitle]

Lorenzo D’Anna, allenatore del Chievo Verona ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della prima di campionato, non una gara qualsiasi: avversario, la Juventus di Cristiano Ronaldo in uno scenario mediatico e non che richiama un gran numero di spettatori. Queste le sue parole:

Vogliamo misurarci contro una grandissima squadra, la aspettavamo e domani la vivremo. Ci sono tutti i presupposti per farla diventare una grande partita, un grande pubblico e per dare il massimo“.

Che Juventus sarà: “Pensare che non siano collaudati ci sta avendo cambiato tanto, però lo spirito dev’essere di non partire sconfitti. Partiamo dallo zero a zero, vorremo giocarla a viso aperto sapendo di dover scalare una montagna grandissima. Ci saremo anche noi, dovremo far vedere di esserci, vogliamo giocarcela e tentare in ogni modo. Se dovesse vincere, dovrà faticare“.

Cristiano Ronaldo: “Se pensassimo solo a lui, perderemo di vista tutto il resto della rosa, la qualità immensa. Dobbiamo pensare alla Juve come una grande squadra e il Chievo come una squadra tosta. Bisogna lavorare di reparto, togliendo i rifornimenti, con una squadra messa bene in campo e aggressiva“.

D’Anna aggiunge: “Bello il confronto per capire la realtà delle cose. Vorrei che la squadra rispettasse la Juve e in campo senza timore di fare le cose, lo spirito che abbiamo costruito in questo mese, lottare su ogni pallone e giocare a calcio“.

Ecco di seguito un breve estratto della conferenza pubblicata dal sito ufficiale del Chievo Verona:

 

https://www.facebook.com/ACChievoVerona1929/videos/1883301998384004/

Articolo precedenteCalciomercato Napoli: ufficiale l’arrivo di David Ospina
Articolo successivoESCLUSIVA EC – Palladini: “Voglio una Vastese combattiva e intraprendente”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui