[df-subtitle]Il Chievo in un momento delicato, Campedelli si espone[/df-subtitle]

Luca Campedelli, presidente del Chievo Verona ha rilasciato alcune dichiarazioni attraverso un comunicato pubblicato sul sito ufficiale del club veneto, difendendo il nuovo mister GianPieroVentura – sconfitto 5-1 allo stadio Bentegodi contro l’Atalanta nel suo ritorno in panchina – dagli attacchi ricevuti in particolare sulla rete. Queste le sue parole che riportiamo integralmente:

Ho chiamato Mister Ventura poco più di una settimana per centrare l’obiettivo della permanenza in Serie A e per far sì che i numerosi giovani calciatori presenti nella rosa della Prima squadra, che non hanno quasi mai giocato nella massima serie o che sin qui hanno totalizzato poche presenze pur avendo prospettive e margini di crescita importanti, riescano a diventare dei veri protagonisti, così come è stato fatto in passato da Ventura con altri esordienti in Serie A in tutti gli anni della sua carriera.

Per raggiungere questo duplice obiettivo chiamo a raccolta tutto il mondo Chievo affinché si compatti: coesione, unità d’intenti e spirito di sacrificio da chi lavora, lotta e vive per il ChievoVerona“.

La squadra clivense affronterà domenica il Cagliari nella trasferta di campionato che avrà un sapore particolare per molti, quella con avversario l’ex mister Rolando Maran.

Articolo precedenteNapoli, De Laurentiis: “Porte aperte a Cavani”
Articolo successivoChampions League: le partite in programma mercoledì 24 ottobre

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui